Mindy Kaling è tra gli attori che hanno lasciato il cast (e il team degli autori) di The Office a fine ottava stagione (sarà impegnata con la sua nuova serie su FOX, The Mindy Project), ma la rivedremo ancora nella nona stagione della serie… in soli due episodi.

Il suo personaggio Kelly comparirà sicuramente nel primo episodio della stagione e, probabilmente, in un altro, successivamente: ma cosa succederà dopo? Gli autori non hanno ancora deciso con certezza e Mindy Kaling non può garantire più di qualche apparizione, ma l’idea è quella di dire addio al personaggio o, almeno, giustificare in qualche modo la sua assenza prolungata.

Ad abbandonare la serie oltre a Mindy Kaling saranno Paul Lieberstein (ex-showrunner ora concentrato sullo spin-off), James Spader e B.J. Novak (che comparirà sporadicamente). Inoltre, Rainn Wilson potrebbe trasferirsi nello spin-off The Farm, mentre Ed Helms e John Krasinski avranno un ruolo ridotto. Tra i nuovi memebri fissi del cast, invece, Catherine Tate.

Fonti: THR, EW