Uscito al cinema nel 2011, Real Steel incassò circa 300 milioni di dollari in tutto il mondo: non fu un successo così straordinario da “meritarsi” un sequel diretto. Tuttavia, negli anni ha accumulato un gran numero di estimatori diventando un piccolo cult tra gli appassionati che speravano che la storia dell’ex boxer e di suo figlio (interpretati rispettivamente da Hugh Jackman e Dakota Goyo) che costruivano un robot da combattimento avesse un seguito.

Ebbene, dieci anni dopo arriva la notizia che tutti aspettavano: la Disney (che nel frattempo ha acquisito la proprietà intellettuale del film dopo aver inglobato la Fox) ha messo in cantiere una serie tv che andrà in onda sulla piattaforma streaming Disney+. La major sta cercando uno sceneggiatore, e ha da poco siglato i contratti con i produttori, tra cui figurano il regista del film Shawn Levy (Stranger Things, Free Guy), Robert Zemeckis, Jack Rapke, Jacqueline Levine, Susan Montford e Don Murphy. La serie verrà prodotta per Disney Branded Television da 20th Television insieme alla 21 Laps di Levy.

In Real Steel, Hugh Jackman interpretava un ex boxer che costruiva assieme a suo figlio (Dakota Goyo) un robot da combattimento, e lo allenava per partecipare ai campionati mondiali di combattimento tra robot. Nel cast anche Anthony Mackie, Evangeline Lilly e Hope Davis.

Cosa ne pensate? Ditecelo nei commenti!

Fonte: Deadline