I doppiatori di The Bad Batch hanno svelato che la stagione 3 della serie animata poggerà le proprie fondamenta sul destino di Tech.

Dee Bradley Baker, che dà la voce ai membri di Bad Batch, e Michelle Ang, che dà la voce a Omega, hanno parlato di come la morte di Tech influenzerà i loro personaggi e le scelte che faranno nella stagione 3 di The Bad Batch. Baker ha detto che la posta in gioco sarà molto alta, spiegando:

La perdita di Tech è profonda, penso che aumenti la posta in gioco. La posta in gioco è molto reale, qui non stiamo solo giocando in qualcosa di infinito. Questo è qualcosa che sta per finire, la posta in gioco è molto, molto alta. Con la perdita di Tech, si è creato un po’ di vuoto per Omega – dove devi, come squadra, compensare e intervenire per riempire qualsiasi tipo di vuoto. Ma poi lei viene catturata, e anche Crosshair, e quindi di nuovo c’è questo vuoto che separa tutti, ed è quindi necessaria tutta la forza per rimettere tutto insieme. Quindi devono provarci, devono prenderla e, si spera, salvare anche Crosshair, vedremo come andrà a finire – poiché ha attirato l’interesse dell’Imperatore, e questo non significa nulla di buono.

Michelle Ang ha spiegato:

Ho tenuto nella mano la perdita di Tech e gli ho lasciato permeare tutta la mia performance di Omega… Non è che potessimo soffermarci su questo come punto della storia, perché succedono così tante cose nella terza stagione, c’è sicuramente qualcosa di Tech che aleggia come un’ombra in ogni cosa. Ed è piuttosto bello in un certo senso, perché l’eredità di Tech è che Omega può svolgere tutti i compiti che le ha insegnato, come usare gli iPad per aprire porte, comprendere sistemi e dirottare strani veicoli. Tutte le orribili lezioni e allenamenti a cui Tech l’ha sottoposta, daranno i loro risultati nella terza stagione.

Nella versione originale, Star Wars: The Bad Batch vanta un cast di voci di talento, tra cui Dee Bradley Baker (American Dad!), Michelle Ang (Fear the Walking Dead: Flight 462), Keisha Castle-Hughes (La ragazza delle balene), Jimmi Simpson (Westworld), Noshir Dalal (Lui è Pony) e Wanda Sykes (The Upshaws).

I produttori esecutivi di Star Wars: The Bad Batch sono Dave Filoni (Ahsoka, The Mandalorian), Athena Portillo (Star Wars: The Clone Wars, Star Wars Rebels), Brad Rau (Star Wars Rebels, Star Wars Resistance), Jennifer Corbett (Star Wars Resistance, NCIS) e Carrie Beck (Ahsoka, The Mandalorian), con Josh Rimes (Star Wars Resistance, Star Wars: Visions) nel ruolo di co-executive producer e Alex Spotswood (Star Wars: The Clone Wars, Star Wars Rebels) in quello di senior producer. Rau è anche supervising director con Corbett come capo sceneggiatore.

Titoli episodi e data di uscita

  • 21 febbraio: Episodio 301 “Reclusi”, Episodio 302 “Strade sconosciute”, Episodio 303 “Le tenebre di Tantiss”
  • 28 febbraio: Episodio 304 “Un’insolita tattica”
  • 6 marzo: Episodio 305 “Il ritorno”
  • 13 marzo: Episodio 306 “Infiltrati” & Episodio 307 “Estrazione”
  • 20 marzo: Episodio 308 “Territorio ostile”
  • 27 marzo: Episodio 309 “La messaggera”
  • 3 aprile: Episode 310 “Crisi d’identità” & Episodio 311 “Punto di non ritorno”
  • 10 aprile: Episode 312 “Juggernaut”
  • 17 aprile: Episode 313 “Nella breccia”
  • 24 aprile: Episode 314 “Attacco lampo”
  • 1° maggio: Episodio 315 “È arrivata la cavalleria” (finale)

Cosa ne pensate? Fatecelo sapere con un commento qui sotto oppure, se preferite, sui nostri canali social.

Potete rimanere aggiornati sulla serie grazie ai contenuti pubblicati nella nostra scheda.

Vi ricordiamo infine che trovate BadTaste anche su TikTok.

Fonte: Screen Rant

I film e le serie imperdibili