È ancora in forse la presenza di Steve Carell nella seconda stagione di The Morning Show, la serie Apple TV+ della quale è protagonista insieme a Reese Whiterspoon e Jennifer Aniston. Nel corso del press tour della Television Critics Association Michael Ellenberg, tra i produttori esecutivi dello show, ha infatti affermato di non avere novità riguardo il rinnovo del contratto dell’attore.

La situazione di incertezza si protrae dallo scorso mese, quando la showrunner Kerry Ehrin aveva affermato che avrebbe voluto Carell nella seconda stagione, che le parti ne stavano discutendo ma che non erano ancora giunte a un accordo.

Ispirata al libro Top of the Morning, scritto dal corrispondente della CNN Brian Shelter, la serie segue il dietro le quinte dei programmi di notizie che vanno in onda la mattina sugli schermi americani. La storia prende il via quando il co-conduttore di un talk show (Carell) viene licenziato e al suo posto arriva una giovane (Witherspoon) che potrebbe mettere a rischio la star della trasmissione (Aniston). Nel dietro le quinte del talk show, quindi, scopriamo come il mondo della televisione e del giornalismo si stia trasformando, situazione che rende complicato mantenere il proprio posto di lavoro.

Nel cast troviamo anche Bel Powley, Gugu Mbatha-Raw, Billy Crudup, Mark Duplass e Nestor Carbonell.

Pensate che Steve Carell possa tornare nella seconda stagione di The Morning Show? Ditecelo nei commenti!

Tutte le notizie sulla serie sono disponibili nella nostra scheda.

Fonte: TVLine