Iniziamo con alcune considerazioni a margine. Fin dal promo della puntata e proseguendo durante la settimana con una continua promozione sulla relativa pagina Facebook, la costruzione dell’hype per The Miller’s Daughter è stata accompagnata dalla rivelazione che uno dei protagonisti della serie sarebbe morto. Ora, senza mettere troppo in dubbio le strategie di marketing della ABC, forse si poteva evitare di giocare questa carta, considerando che stiamo parlando di una serie che non ha esattamente fatto dei colpi di scena il proprio marchio di fabbrica e che la risposta alla domanda “who will die?” era abbastanza semplice da individuare. Più che il “chi” è dunque il “come” a interessarci, e in questo senso finalmente Once Upon a Time tira fuori un buon episodio, come non se ne vedevano da tempo.

The Miller’s daughter è uno di quegli episodi cardine di Once Upon a Time che ogni tanto intervengono in alcuni momenti cruciali della tra...