Apple TV+ ha diffuso l’inquietante trailer della stagione 2 di Servant, i cui episodi arriveranno a partire dal prossimo 15 gennaio. Il nuovo trailer, così come il teaser arrivato lo scorso novembre, continua a mostrare le conseguenze della scomparsa di Jericho, e i sospetti dei protagonisti nei confronti della tata Leanne. Il tutto è calato in un’atmosfera cupa e sinistra, ormai tipica della serie originale Apple TV+.

La prima stagione aveva mostrato la storia della coppia di Philadelphia alle prese con un lutto che aveva tragicamente cambiato la loro vita, permettendo così a forze misteriose di entrare nella loro casa. Nelle puntate inedite Leanne (Nell Tiger Free) ritornerà e si rivelerà la sua vera natura, gettando le basi per un futuro ancora più oscuro.

Creata da Shyamalan e da Tony Basgallop, la serie vede nel cast Lauren Ambrose, Nell Tiger e Rupert Grint. Al centro degli eventi ci sono Dorothy (Ambrose) e Sean Turner (Toby Kebbell), una coppia che ha assunto la giovane tata Leanne (Tiger) per essere aiutati con Jericho, il loro figlio appena nato. La coppia ha in realtà tragicamente perduto il proprio figlio, e lo ha rimpiazzato con una bambola incredibilmente realistica, assumendo addirittura una tata per prendersi cura del bambino. Grint ha il ruolo di Julian Pearce, il fratello minore di Dorothy.

La serie è stata creata da Tony Basgallop e nel team dei produttori ci sono M. Night Shyamalan, Ashwin Rajan, Jason Blumenthal, Todd Black e Steve Tisch.

Che ne pensate del nuovo trailer della stagione 2 di Servant? Lasciate un commento!

Potete rimanere aggiornati sulla serie grazie ai contenuti pubblicati nella nostra scheda.

Fonte: YT