Il poster di Men in Black 3Sono poco meno di 300mila gli euro incassati da Men in Black 3 ieri in Italia in circa 500 delle 650 sale complessive a cui arriverà venerdì: un debutto decisamente sotto tono per il kolossal fantascientifico, distribuito peraltro in 3D (e quindi con un sovrapprezzo).

Nonostante un franchise di successo alle spalle e nomi di richiamo come Will Smith, Josh Brolin e Tommy Lee Jones, il film non sembra aver conquistato il pubblico con il suo esordio infrasettimanale, ma è assolutamente possibile che funzioni molto meglio nel weekend, complice peraltro l'ennesima perturbazione annunciata. Ieri, infatti, un po' tutti i titoli in classifica hanno registrato incassi minimi, a parte l'ottima tenuta di Dark Shadows con poco meno della metà degli incassi di MIB (ma è in 2D!). Ieri hanno aperto anche Molto Forte, Incredibilmente Vicino in circa 100 sale, debuttando al nono posto con circa 21mila euro, e Operazione Vacanze, con soli 17mila euro.