Quando ci sono degli stunt da fare sul set c’è sempre un coordinatore degli stuntman con la sua squadra. Per Smetto Quando Voglio – Masterclass è Emiliano Novelli con la sua EA.

Novelli ha coordinato, progettato ed effettivamente fatto stunt per film come Spectre, La passione di Cristo, il remake di Ben-Hur, Zoolander 2 ed Equilibrium.

Nel giorno della nostra set visit si girava la scena dell’assalto al treno e lui ovviamente non poteva mancare. Abbiamo parlato con Emiliano utilizzando come intervistatore anche lo stesso regista Sydney Sibilia: dalle sue parole sembra anche evidente che, a parte l’assalto al treno, ci siano molte altre sequenze d’azione importanti, tra cui una sembra essere quella che nel primo film viene solo raccontata a parole da Stefano Fresi e che coinvolge un coupè…

Potete vedere il video qui sotto, nei prossimi giorni continueremo con i nostri reportage dal set del film in vista dell’uscita prevista per il 2 febbraio!

 

 

Ecco la sinossi ufficiale:

La banda dei ricercatori è tornata. Anzi, non è mai andata via.

Se per sopravvivere Pietro Zinni e i suoi colleghi avevano lavorato alla creazione di una straordinaria droga legale diventando poi dei criminali, adesso è proprio la legge ad aver bisogno di loro. Sarà infatti l’ispettore Paola Coletti a chiedere al detenuto Zinni di rimettere su la banda, creando una task force al suo servizio che entri in azione e fermi il dilagare delle smart drugs. Agire nell’ombra per ottenere la fedina penale pulita: questo è il patto. Il neurobiologo, il chimico, l’economista, l’archeologo, l’antropologo e i latinisti si ritroveranno loro malgrado dall’altra parte della barricata, ma per portare a termine questa nuova missione dovranno rinforzarsi, riportando in Italia nuove reclute tra i tanti “cervelli in fuga” scappati all’estero.

La banda criminale più colta di sempre si troverà ad affrontare molteplici imprevisti e nemici sempre più cattivi tra incidenti, inseguimenti, esplosioni, assalti e rocambolesche situazioni come al solito… “stupefacenti”.

Scritto da Sydney Sibilia con Francesca Manieri e Luigi Di Capua, Smetto quando voglio – La Trilogia è una produzione Groenlandia, Fandango con Rai Cinema prodotto da Domenico Procacci e Matteo Rovere. La fotografia è di Vladan Radovic, il montaggio di Gianni Vezzosi, le scene di Alessandro Vannucci, i costumi di Patrizia Mazzon e il suono di Angelo Bonanni.

Il primo dei due film uscirà in sala il 2 febbraio 2017 distribuito da 01 Distribution. Trovate tutte le informazioni sul film nella nostra scheda.