Durante un’ospitata da Jimmy Fallon, Oscar Isaac è tornato a parlare di Star Wars: Episodio IX in arrivo a dicembre. L’attore ha parlato nello specifico del suo ultimo giorno sul set, lo stesso giorno in cui anche Anthony Daniels ha finito le sue scene.

Daniels interpreta C-3PO dal primo film di Guerre Stellari, perciò non sorprende che abbia catalizzato l’attenzione di sé.

È stato un così grande traguardo […] Ho detto alcune parole e poi ho sentito: “Ed è anche l’ultimo giorno di Antony Daniels!”. […] Lui c’è stato fin dall’inizio. In origine George Lucas aveva visto Star Wars come una storia su C-3PO e R2-D2, due droidi che assistono a un’intera storia.

Ha poi proseguito dicendo riferendosi al collega:

Ha ammesso di non essersi mai divertito tanto, visto che ha avuto un bel po’ di cose da fare. E poi abbiamo lavorato tanto assieme. È stato splendido assistere a quel momento, alla fine di un momento storico.

Il fatto che l’attore abbia ammesso di aver lavorato “tanto” con Anthony Daniels lascia intendere che il ruolo di C-3PO sarà più ampio nell’ultimo capitolo della nuova trilogia.

 

 

Star Wars: Episodio IX sarà al cinema a dicembre 2019.

Nel cast torneranno Mark Hamill (Luke Skywalker), Anthony Daniels (C-3PO), Billy Dee Williams, Carrie Fisher (grazie a materiale d’archivio) e ovviamente i nuovi protagonisti Daisy Ridley, Adam Driver, John Boyega, Oscar Isaac, Domhnall Gleeson, Kelly Marie Tran, Joonas Suotamo, Billie Lourd (figlia di Carrie Fisher), Lupita Nyong’o.

Nuovi membri del cast saranno Naomi Ackie, Keri Russell e Richard E. Grant.

Scritto da Abrams con Chris Terrio, il film uscirà a dicembre 2019. Alla produzione Kathleen Kennedy, Abrams e Michelle Rejwan, mentre alla produzione esecutiva vi saranno Callum Greene e Jason McGatlin. Nella troupe John Williams (colonna sonora), Dan Mindel (fotografia), Rick Carter e Kevin Jenkins (scenografi), Michael Kaplan (costumista), Neal Scanlan (creature e droidi), Maryann Brandon e Stefan Grube (montaggio), Roger Guyett (VFX), Tommy Gormley (primo assistente regista) e Victoria Mahoney (regista di seconda unità).

Consigliati dalla redazione