Cinque giorni fa sono finite ufficialmente le riprese di Jumanji 3, come annunciato dagli attori su Instagram.

Ma nel vocabolario di Dwayne “The Rock” Johnson manca la pagina in cui compare la parola “riposo” e così la star è subito tornata al lavoro per le riprese aggiuntive di Hobbs & Shaw, lo spin-off di Fast & Furious diretto da David Leitch (regista di Deadpool 2) incentrato sui personaggi dell’agente dei servizi segreti diplomatici Luke Hobbs (The Rock appunto) e sull’assassino Deckard Shaw (Jason Statham).

Lo ha comunicato lo stesso Johnson con dei post su Instagram:

 

 

Il titolo per il mercato italiano sarà Fast & Furious: Hobbs & Shaw, mentre la data d’uscita sarà l’8 agosto (una settimana dopo quella statunitense).

Questa la sinossi:

In seguito al loro primo scontro in Fast & Furious 7 del 2015, tra Hobbs (Johnson), mastodontico veterano del dipartimento di polizia statunitense Diplomatic Security Service, e Shaw (Statham), emarginato fuorilegge ed ex agente scelto dell’esercito inglese, c’è sempre stato un forte scambio di provocazioni e scontri nel tentativo di farsi fuori a vicenda.

Ma quando Brixton (Idris Elba), un anarchico ciberneticamente e geneticamente potenziato, si trova in possesso di una minaccia biologica che potrebbe alterare il genere umano per sempre – ed ha la meglio contro una brillante ed impavida agente dell’MI6 (Vanessa Kirby, The Crown), nonché sorella di Shaw – i due acerrimi nemici dovranno unire le forze per annientare l’unico uomo che potrebbe dimostrarsi più duro di loro due.

Hobbs & Shaw spalanca una nuova porta nell’universo Fast & Furious, trascinando l’azione per tutto il mondo, da Los Angeles a Londra passando per le tossiche e desolate terre di Chernobyl fino alla lussureggiante meraviglia delle isole Samoa.

Cosa ne pensate? Ditecelo nei commenti!