Intervistato a Cannes da Screen International in occasione della presentazione del mediometraggio The Staggering Girl, Luca Guadagnino ha parlato di Find Me, il seguito del romanzo di Andre Aciman Chiamami col tuo Nome che uscirà a ottobre.

Secondo il sito, il regista ha rivelato di aver ricevuto una copia del romanzo in anteprima, e di voler iniziare a leggerlo dopo Cannes. Solo dopo averlo terminato ragionerà concretamente sul dirigere un adattamento:

Ho conversato con Andre sul sequel a prescindere dal romanzo, ma sono curioso di vedere cosa ha fatto.

A inizio mese è stato rivelato che la storia sarà ambienata alcuni decenni dopo Chiamami col tuo Nome e sarà in parte ambientata a Roma. I genitori di Elio (interpretato nel film di Luca Guadagnino da Timothée Chalamet) si sono separati, e Samuel vive a Firenze. L’uomo va a Roma a trovare suo figlio, diventato un pianista dotato, e sul treno incontra una giovane e bella donna che cambierà la sua vita. Elio in compenso si sposta a Parigi, trovando l’amore, mentre Oliver (interpretato nel film da Armie Hammer), dopo aver ottenuto una cattedra in un college del New England e aver messo su famiglia, inizia a pensare di tornare in Europa.

Il romanzo arriverà nei negozi il 29 ottobre.

Uscito nel 2007, Chiamami col tuo Nome è diventato un best-seller ed è stato adattato per il cinema nel 2017 con un film che ottenuto l’Oscar per la miglior sceneggiatura adattata.

Nella nostra intervista a Luca Guadagnino a fine dicembre, il regista ci aveva svelato come vorrebbe far iniziare il seguito che sta iniziando a sviluppare.

Consigliati dalla redazione