In occasione dell’uscita in home video del nuovo film di Hellboy ComicBookMovie.com ha avuto la possibilità di parlare con Mike Mignola, creatore del noto personaggio.

Mignola ha parlato del casting di David Harbour come nuovo Hellboy, dopo che i panni del personaggio erano stati vestiti da Ron Perlman nei due film di Guillermo del Toro:

È stata una reazione istintiva, davvero. Non ho mai pensato al casting e sicuramente trovare qualcuno che potesse sostituire Ron [Perlman] è stata da sempre la grande incognita. Non ne abbiamo mai veramente parlato, o almeno non ho mai partecipato a conversazioni sull’argomento, poi io e mia moglie stavamo guardando Stranger Things. Non stavo davvero pensando al casting, nel momento in cui è apparso David Harbour mia moglie ha detto: “Oh, quel tipo dovrebbe interpretare Hellboy”. L’ho notato subito. Aveva la fisicità, quel mood goffo e stanco del mondo che è sempre stato nella mia testa anche per il fumetto, quindi è stato tutto molto simile a quello che ho passato con [Guillermo] del Toro. Quando qualcuno ha suggerito Ron non ho visto nessun altro e quando mia moglie ha indicato Harbour non riuscivo ad immaginare altri. [..] Era letteralmente l’unico ragazzo che avevo immaginato per il ruolo.

Harbour ha chiesto moltissime cose a Mignola riguardo la sua creatura, per interpretare al meglio il personaggio:

Ricordo che abbiamo avuto delle conversazioni… mi scriveva un sacco di domande diverse. Voglio dire, domande davvero interessanti che hanno richiesto delle risposte molto lunghe. Mi stancai di mandare messaggi quindi ho dissi: “Amico, rispondi al telefono o chiamami”. Una notte abbiamo avuto una conversazione telefonica di due ore in cui abbiamo parlato di tutto. Ero sicuro che esistessero degli argomenti specifici su Hellboy, ma sembrava che stesse cercando di scavare più a fondo, tipo chiedermi a cosa stavo pensando quando l’ho creato. Ricordo che la mia domanda preferita era se c’erano degli animali a cui mi ero ispirato per creare le movenze di Hellboy.

Ecco tutte le informazioni sul nuovo film di Hellboy

Dietro la macchina da presa Neil Marshall, regista rivelazione per l’horror The Descent – Discesa nelle tenebre, che dirige David Harbour (star della serie Stranger Things, al cinema con I segreti di Brokeback Mountain, La guerra dei mondi) nei panni del semi-demone che protegge la Terra dalle creature soprannaturali che la minacciano, come la Regina di Sangue, interpretata dalla bellissima Milla Jovovich (la saga Resident Evil, Zoolander 2). Completano il cast Ian McShane (John Wick 1, 2), Sasha Lane (American Honey) e Daniel Dae Kim (The Divergent Series: Allegiant).

Questa la sinossi:

Hellboy è tornato ed è più indemoniato che mai nel reboot della saga tratta dai fumetti cult di Mike Mignola. Il leggendario supereroe demoniaco, detective del BPRD (Bureau for Paranormal Research and Defense) che protegge la Terra dalle creature soprannaturali che la minacciano, è chiamato in Inghilterra per combattere tre giganti infuriati. Qui scoprirà le sue origini e dovrà vedersela con Nimue, la Regina di Sangue, un’antica strega resuscitata dal passato e assetata di vendetta contro l’umanità. Hellboy dovrà cercare di fermare Nimue con ogni mezzo, in un epico scontro per scongiurare la fine del mondo.

Cosa ne pensate? Ditecelo nei commenti!