Come annunciato tramite Facebook l’attore napoletano Carlo Croccolo si è spento lo scorso sabato. Aveva 92 anni.

Croccolo aveva iniziato la sua carriera nel mondo dello spettacolo nel 1950, tra radio e teatro. Tra gli anni ’50 e ’60 approdò anche nel mondo della settima arte in note produzioni come Totò Lascia o Raddoppia?, 47 Morto che Parla, Signori si Nasce, Miseria e Nobiltà con Totò, ma ha lavorato anche con Eduardo De Filippo in Ragazze da Marito, con Peppino De Filippo in Non è vero… ma ci Credo, ma anche con Vittorio De Sica in Ieri, Oggi, Domani e con Ingrid Bergman in Una Rolls-Royce Gialla.

Il lavoro di Carlo Croccolo ha spaziato anche nel doppiaggio. Ha infatti prestato la sua voce a Oliver Hardy in di Stanlio & Ollio (doppiato anche da Alberto Sordi). Nel 1989 ha anche vinto il David di Donatello per la sua interpretazione in ‘O re.

Tra i suoi ruoli più noti al cinema c’è sicuramente quello del cavalier Eros Cecconi in Tre Uomini e una Gamba, film del 1997 di Aldo, Giovanni e Giacomo.

I funerali dell’artista si terranno oggi 16 ottobre alle ore 16 presso la Chiesa San Ferdinando a Piazza Trieste e Trento.

Ecco il post condiviso su Facebook con la triste notizia:

 

 

Odio l’Estate: in Puglia e Lombardia le riprese del nuovo film di Aldo, Giovanni e Giacomo

FONTE: Ansa