Come sappiamo Chris Rock sarà uno dei protagonisti del reboot di Saw che approderà nelle sale americane a maggio. Il film, basato su un’idea dello stesso Rock, è stato diretto da Darren Lynn Bousman, già regista di Saw II, Saw III e Saw IV).

Recentemente lo stesso Rock ha parlato con Collider del progetto, rivelando perché il suo interesse sia ricaduto su un franchise come quello di Saw:

Vuoi provare dell’interesse per ciò che stai facendo. Ero tipo “Fargo? Sembra fantastico”. È un’avventura che non ho mai affrontato. Non ho mai fatto uno show televisivo prima d’ora. Ok. E poi, “un film horror? Non l’ho mai fatto”. Anche senza contare il lato artistico, nella vita vuoi viaggiare, vedere cose nuove, incontrare nuove persone e provare cibi inediti.

Rock ha anche accennato al tono della sua iterazione di Saw:

Ci sono così tanti film che ho visto e che alla fine mi hanno fatto pensare “tre battute avrebbero reso il film decisamente migliore”. Sai cosa intendo? Delle volte puoi fare commedia senza stravolgere il film di per sé. [..] Quindi, Saw è davvero spaventoso e sanguinolento. È un film di Saw. Ma ogni tanto prendi una piccola boccata d’aria.

Saw: Samuel L. Jackson interpreterà il padre di Chris Rock nel nuovo film

Nel cast del film oltre a Chris Rock, troviamo anche Samuel L. Jackson, che  vestirà i panni del padre di Chris Rock, Max Minghella – che interpreterà il collega di Rock, William Schenk – e Marisol Nichols che sarà invece il suo capo, Angie Garza.

A scrivere la pellicola sono stati Pete Goldfinger e Josh Stolberg, su un’idea di Chris Rock.

La data d’uscita negli Stati Uniti è prevista per il 15 maggio.

Cosa ne pensate? Ditecelo nei commenti!