Scott Pilgrim vs. the World, film di Edgar Wright, è arrivato nelle sale 10 anni fa. Il progetto non ha avuto un grandissimo riscontro al botteghino, ma con il tempo è diventato un piccolo grande cult per tutti gli appassionati del regista e del fumetto di Bryan Lee O’Malley. Ma in questi tempi di sequel e reboot, cosa potrebbe raccontare effettivamente un seguito del film di Wright? Durante la promozione di Birds of Prey ComicBook.com ha chiesto a Mary Elizabeth Winstead (che nel film di Wright interpretava Ramona) cosa effettivamente potrebbe raccontare un sequel. E l’attrice ha un’idea al riguardo:

Sai cosa, penso che sarebbe davvero bello. Sarei molto curiosa di sapere cosa è successo a tutti i personaggi ora che hanno circa 30 anni, a differenza degli scansafatiche ventenni che abbiamo visto. penso che sarebbe davvero interessante. Abbiamo sempre discusso di un sequel quando lo stavamo girando ma immaginavamo che fosse ambientato tipo un anno dopo. Dove si trovano? Penso sia molto più affascinante sapere dove si trovino 10 anni dopo. Io ci starei.

Comic-Con 2017: ecco le figure Funko POP! di Scott Pilgrim Vs. The World

Ecco la sinossi ufficiale di Scott Pilgrim vs. the World

Il ventenne Scott Pilgrim ha perso la testa per la bella Ramona Flowers, ma conquistarla non sarà facile a causa dei suoi ex fidanzati che ne tengono sotto controllo la vita sentimentale.

Del cast fanno parte Michael Cera, Mary Elizabeth Winstead, Anna Kendrick, Chris Evans, Brie Larson, Brandon Routh, Aubrey Plaza, Alison Pill, Jason Schwartzman e Johnny Simmons.

Cosa ne pensate? Vi piacerebbe vedere un sequel di Scott Pilgrim vs. the World? Diteci la vostra nei commenti!

FONTE: CB