Tom Holland è pronto a mettersi al lavoro sul film di Uncharted in cui reciterà nei panni di un giovane Nathan Drake insieme a Mark Wahlberg, futuro interprete di Victor Sullivan, il mentore del celeberrimo cacciatore di tesori apparso nell’omonima serie di videogiochi.

Durante il red carpet della global premiere di Onward – Oltre la Magia, il nuovo film targato Pixar (ecco le prime reazioni social della stampa americana), l’attore inglese ha potuto parlare brevemente del moviegame di Uncharted ai microfoni di IGN specificando che le riprese partiranno a breve.

Ecco cosa ha detto:

Se devo essere onesto, uno dei miei videogiochi preferiti di sempre è il quarto Uncharted… Incredibile, Un sacco di ispirazioni per il film arrivano, nello specifico, proprio da quel titolo. È stato interessante perché quando mi sono incontrato con il presidente della Sony Pictures Tom Rothman e ci siamo messi a parlare di videogame gli ho detto “Oh, ho appena finito Uncharted” al che lui mi fa “Beh, ma che ne dici di interpretare Nathan Drake?” e ricordo bene di avergli detto “Farei qualsiasi cosa per interpretare Nathan Drake. Ti prego, sarebbe straordinario!”. Per cui sì, le riprese inizieranno fra circa quattro settimane. Mark Wahlberg sarà un Sully fantastico. Il team degli stunt che abbiamo a Berlino ha già fatto un lavoro straordinario nel preparare tutte le scene d’azione, sarà un film emozionante da girare. Un sacco di ispirazione arriva dai giochi, ma proporrà un approccio davvero giovane e fresco al personaggio perché non abbiamo potuto conoscerlo troppo quando era più giovane [lo abbiamo visto, giovane, proprio nelle prime fasi di gioco di Uncharted 4, ndr.]. Il film sarà straordinario, letteralmente globale. Viaggiamo per il mondo, vediamo un sacci di posti favolosi, insomma, io e Mark Wahlberg trascorreremo una bella estate insieme.

Qualche giorno fa, sempre a IGN, aveva anche spiegato che si tratterà di un film apprezzabile tanto dai fan di Uncharted quanto dai neofiti:

Credo che Uncharted possa offrire quello che la maggior parte dei film basati sui videogame non garantiscono, ovvero una storia sulle origini del personaggio. Quindi se hai giocato con i videogame, non hai già visto quello che accadrà nella pellicola. E se non conosci i videogiochi potrai tranquillamente apprezzare il film perché avrai a che fare con delle informazioni inedite per tutti. Sono emozionatissimo al pensiero di fare questo film su cui stiamo lavorando da molto. Ho letto l’ultima versione dello scritto ed è davvero una delle migliori sceneggiature che abbia mai letto. È una cosa che stupisce davvero.

Il film, stando alle ultime informazioni note, sarà diretto da Ruben Fleischer.

Ricordiamo che allo script, in passato, hanno lavorato Joe Carnahan, David Guggenheim, Eric Warren Singer, Jonathan Rosenberg e Mark Walker. L’ultima versione della sceneggiatura è di Art Marcum, Matt Holloway e Rafe Judkins. I registi coinvolti finora nel lungo e travagliato sviluppo del film sono stati David O. Russell, Neil Burger, Seth Gordon e Shawn Levy, oltre a Dan Trachtenberg.

Uncharted è la serie di videogiochi sviluppata da Naughty Dog e pubblicata da Sony Interactive Entertainment per PlayStation 3 e PlayStation 4 che ha venduto quasi 42 milioni di copie complessivamente in tutto il mondo. L’ultimo videogioco uscito è Uncharted 4: Fine di un Ladro.

Cosa ne pensate e quanto attendete il film di Uncharted? Potete dire la vostra nello spazio dei commenti!