Segnale incoraggiante per il settore dell’intrattenimento negli Stati Uniti, e probabilmente anche per la Warner Bros, che non ha ancora comunicato se l’uscita di Tenet al 17 luglio è stata definitivamente confermata o meno: il California Department of Public Health ieri ha comunicato che i cinema californiani potranno riaprire a partire dal 12 giugno, lo stesso giorno in cui potranno ripartire anche le produzioni cinematografiche e televisive.

Ovviamente anche in questo caso la riapertura è soggetta all’approvazione dell’autorità sanitaria delle varie contee dello stato, e in particolare di quelle di Los Angeles e San Francisco, che rappresentano due dei mercati più ricchi di tutti gli Stati Uniti per quanto riguarda gli incassi cinematografici. Tale approvazione dipenderà dai dati sulla trasmissione e le infezioni, l’indice di positività e la capacità degli ospedali di gestire un aumento di casi.

Gli esercenti americani sono in ginocchio dal 17 marzo, quando il lockdown li ha costretti a chiudere i battenti mettendo in gravi difficoltà finanziarie ed economiche piccoli cinema così come grandi catene come Regal, Cinemark e AMC (quest’ultima è la catena più grande del mondo ma registrava forti perdite già da prima dell’emergenza Coronavirus).

I cinema che decideranno di riaprire potranno farlo solo se rispetteranno una serie di misure sanitarie e igieniche, con una capacità limitata (almeno in una prima fase) al 25% o a 100 persone massime per ogni sala, rispettando il distanziamento sociale. Gli addetti presenti nei cinema dovranno indossare mascherine, mentre lo stesso non è richiesto agli spettatori.

Cinemark ha già annunciato che riaprirà le sale a livello nazionale (dove sarà consentito farlo, la prima area sarà Dallas in Texas) il 19 giugno, mentre non sono ancora chiare le strategie di riapertura delle altre catene.

Il primo nuovo film previsto per arrivare nei cinema americani è Unhinged, di Solstice Studios con protagonista Russell Crowe, la cui data di uscita è il 1 luglio. Il film successivo dovrebbe essere proprio Tenet il 17 luglio, seguito da Mulan il 24 luglio.

Vi ricordiamo che in Italia i primi cinema a riaprire lo faranno dal 15 giugno.

Fonte: Screen