L’embargo sulle recensioni del nuovo adattamento live-action di Mulan è caduto (leggi la nostra in questa pagina), e la stampa internazionale sembra aver promosso a pieni voti la pellicola di Niki Caro la cui uscita era prevista a marzo nei cinema di tutto il mondo salvo poi slittare ed essere cancellata a causa dell’emergenza Coronavirus. La Disney ha deciso quindi di far uscire il film in modalità Vip Premium su Disney+ domani 4 settembre, per poi essere incluso nel catalogo “normale” di Disney+ da dicembre.

Al momento il film ha il 76% su RottenTomatoes, con un voto medio di 6.8. Vi riportiamo alcuni estratti delle recensioni più importanti:

  • The Film Stage: “Mentre guardiamo Mulan a casa, è quasi impossibile non pensare a che esperienza sarebbe stata sul grande schermo. Un film epico, ambizioso diretto da Niki Caro, Mulan è senza dubbio un successo ben realizzato. Ma sarebbe stato più impressionante e coinvolgente al cinema”.
  • The Guardian: “Ecco un remake live-action schietto e stimolante del film animato del 1998 con un cast quotato, tutto focalizzato sulla guerriera della Cina del quarto secolo che si travestì da uomo per combattere una invasione che minacciava l’Imperatore. Il risultato è un blockbuster d’avventura della fabbrica Disney che intrattiene in maniera molto lineare”.
  • Indiewire: “La Ballata di Mulan è sempre stata una storia epica sul potere di essere se stessi in un mondo che non è pronto ad accettarlo, una storia che avrà sempre rilievo. Nel film di Niki Caro, questa storia elegantemente ed energicamente si sposta in avanti: un messaggio senza tempo fatto per il momento attuale”.
  • Variety: “Sebbene il risultato finale sembri una specie di drag asiatico – idee americane sulla società cinese inserite in costumi lussureggianti – almeno è coerente con i temi centrali”.
  • The Hollywood Reporter: “Liu ha abbastanza carisma per interpretare una protagonista, ma la sceneggiatura non le dà profondità e rapporti significativi con cui lavorare”.
  • The AV Club: “Il film fa, in maniera frustrante, davvero poco con gli aggiornamenti che apporta all’originale, e il risultato è una versione della storia solo superficialmente più sofisticata”.
  • Empire: “La saga reimmaginata con coraggio da Niki Caro, ricca di battaglie, smentisce il suo essere un film Disney ed evidenzia lo star power plurisfaccettato di Liu Yifei. Il risultato è un remake live-action fatto bene”.
  • Entertainment Weekly: “Mulan è la classica storia di un’eroina, entusiasmante nelle sue elaborate scene epiche e nelle sue ambizioni su larga scala, anche quando la piccola storia umana al suo interno, a volte, fallisce”.

Cosa ne pensate? Ditecelo nei commenti!