Alita: il produttore Jon Landau aggiorna sul sequel

alita robert rodriguez
Alita: Angelo della Battaglia
di Robert Rodriguez
14 febbraio 2019

Durante la premiere mondiale di Avatar: la via dell’acqua, il produttore Jon Landau ha potuto rilasciare un aggiornamento anche sul seguito di Alita: angelo della battaglia, la pellicola sci-fi uscita a febbraio del 2019 diretta da Robert Rodriguez e basata sul manga scritto e illustrato da Yukito Kishiro.

Intervistato da Deadline sul red carpet di Avatar: la via dell’acqua, Jon landau ha spiegato che, a parte la saga poc’anzi citata, c’è un altro franchise su cui lui e James Cameron rilavorerebbero volentieri, quello di Alita appunto:

C’è un altro piccolo film chiamato Alita: Angelo della battaglia sul quale ci piacerebbe tornare per poter realizzare un seguito, ne stiamo parlando con Robert Rodriguez e speriamo di poterlo realizzare.

Landau però ha evitato di fornire tempistiche, anche di massima spiegando:

Se vi indicassi una timeline, poi mi prendereste in giro (se non venisse rispettata, ndr.).

Tempo fa, il regista del film, Robert Rodriguez, spiegava che prima di potersi dedicare a qualsiasi discorso collegato ad Alita doveva prima finire gli impegni relativi a The Book of Boba Fett (ECCO TUTTI I DETTAGLI), la serie TV di Star Wars spin-off di The Mandalorian disponibile in streaming esclusivo su Disney Plus.

Cosa ne pensate? Vi piacerebbe vedere un sequel di Alita? Se siete iscritti a BadTaste+ potete dire la vostra nello spazio dei commenti!

FONTE: Deadline su Twitter

I film e le serie imperdibili

Classifiche consigliate

È necessario attenersi alla netiquette, alla community infatti si richiede l’automoderazione: non sono ammessi insulti, commenti off topic, flame. Si prega di segnalare i commenti che violano la netiquette, BAD si riserva di intervenire con la cancellazione o il ban definitivo.

Mostra il palinsesto