Il kolossal fantasy per ragazzi The Seventh Son ha finalmente trovato il suo protagonista. Dopo che Jeff Bridges e Julianne Moore sono stati scritturati nei ruoli contrapposti di un mago e una perfida strega, la Warner Bros ha messo l'attore Ben Barnes alla guida del cast.

Se Bridges e la Moore danno immediatamente al progetto un'aria di credibilità, per Barnes sarà l'occasione di solidificare la propria carriera dopo un'altro importante franchise fantasy come Le cronache di Narnia. L'attore andrà a sostituire Sam Claflin (Pirati dei Caraibi 4), precedentemente scritturato nello stesso ruolo ma in seguito allontanatosi per motivi non noti. La prima scelta della produzione sarebbe stata Alex Pettyfer, ma le trattative con il giovane attore non sono andate a buon fine.

Barnes interpreterà così il settimo figlio di un settimo figlio che, nel 1700, nasce con dei poteri sovrannaturali e dovrà diventare l'apprendista di un potente Mago impegnato a combattere le creature del male.
A questo punto per completare il cast principale manca solo una giovane attrice che affiancherà Barnes nel ruolo di protagonista; se inizialmente si era pensato a Jennifer Lawrence per la parte, ora la ricerca deve ripartire da capo.

Diretto da Sergei Bodrov, The Seventh Son è l'adattamento del primo di una serie di sei romanzi scritti da Joseph Delaney e noti come The Wardstone Chronicles.