Cip e Ciop: Agenti Speciali, secondo gli sceneggiatori sarebbe stato meno audace se fosse uscito al cinema

Cip e Ciop Agenti Speciali
Cip e Ciop: Agenti Speciali
di Akiva Schaffer
20 maggio 2022 su Disney+
Cip e Ciop: Agenti Speciali è arrivato in streaming su Disney Plus lo scorso venerdì. Il film diretto e interpretato dai Lonely Island quasi al gran completo – ci sono Akiva Schaffer alla regia e Andy Samberg voce di Ciop, ma manca Jorma Taccone – ha ottenuto un notevole apprezzamento critico come potete constatare sia da Rottentomatoes che dalla nostra recensione.

Il film è ricchissimo di cammei e ironizza, anche in maniera molto forte, tanto sulla Disney quanto sulle dinamiche stesse dell’industria dell’intrattenimento. In un’intervista rilasciata a Comic Book, gli sceneggiatori di Cip e Ciop: Agenti Speciali Dan Gregor and Doug Mand hanno spiegato di essere rimasti stupiti dal fatto che il film sia stato realizzato effettivamente specificando anche che, probabilmente, se fosse uscito al cinema sarebbe stato molto differente.

Non riusciamo ancora a credere che questo film sia stato davvero fatto, considerato il livello di robe folli che ci abbiamo messo, le idee pazze che abbiamo avuto con Akiva Schaffer, i nostri animatori, i nostri produttori e la Disney. È davvero folle.

Poi aggiungono:

Mi verrebbe da dire che questo film esiste così com’è probabilmente grazie a Disney Plus. Abbiamo scritto questa pellicola sette anni fa e Disney Plus non esisteva. Ed è stato un bel colpo. Dobbiamo anche riconoscere alla Disney che ci ha pagato per scrivere questa cosa che era una bella svolta per loro. Non possiamo stabilire con certezza i pro e i contro di cosa avrebbe significato portare questo film al cinema, ma la creazione di Disney Plus da una parte e l’arrivo di Akiva Schaffer dall’altra ha ridato vita a questo progetto dandogli la possibilità di non essere concepito come il classico film four quandrant.

Circa la possibilità di dare vita a un sequel del film spiegano:

Parlando nei termini dell’espansione di questo mondo mi verrebbe da dire sì. Mi verrebbe da dire, e non parlo come uno sceneggiatore senza vergogna interessato ai soldi, che potremmo raccontare molto di più di questo mondo con cui abbiamo iniziato a giocare con questo film. Abbiamo solo intaccato la superficie sia parlando nei termini dei personaggi che vorremmo esplorare quanto in quelli delle storie nelle quali vorremmo vedere alle prese i personaggi che sono nel film. C’è altro da dire se il pubblico, e la Disney, lo vorranno. Abbiamo delle idee e pensiamo che ci sia modo di continuare a scavare alcune tematiche attraverso strade differenti.

Cosa ne pensate? Vi piacerebbe vedere un sequel di Cip e Ciop: Agenti Speciali? Se siete iscritti a BadTaste+ potete dire la vostra nello spazio dei commenti qua sotto!

Fonte: Comic Book

I film e le serie imperdibili

Classifiche consigliate

È necessario attenersi alla netiquette, alla community infatti si richiede l’automoderazione: non sono ammessi insulti, commenti off topic, flame. Si prega di segnalare i commenti che violano la netiquette, BAD si riserva di intervenire con la cancellazione o il ban definitivo.