In attesa di poter vedere nelle sale il nono capitolo di Fast & Furious nelle scorse ore in rete gli utenti si sono ritrovati a discutere di un altro capitolo del franchise, ovvero il sesto.

L’utente di Twitter @lilyeIiz ha fatto notare che in una scena del film in cui c’è una conversazione tra Vin Diesel e Dwayne “The Rock” Johnson c’è qualcosa di strano. Secondo l’utente ci sarebbe qualcosa di anomalo a livello di prospettiva. I due si trovavano nello stesso luogo al momento della ripresa della scena? Più dell’80% degli utenti ha votato “No” a questo quesito posto su Twitter.

Ecco il tweet con la scena in questione e il sondaggio:

 

 

Ecco la sinossi di Fast & Furious 6, arrivato nelle sale il 22 maggio 2013:

Vin Diesel, Paul Walker e Dwayne Johnson tornano alla guida del cast stellare originale della saga cinematografica campione d’incassi nel mondo sulle corse automobilistiche, verso il prossimo continente in Fast & Furious 6. Di nuovo insieme per affrontare l’ avventura più rischiosa di sempre, le star come Jordana Brewster, Michelle Rodriguez, Tyrese Gibson, Sung Kang, Gal Gadot, Chris “Ludacris” Bridges ed Elsa Pataky saranno affiancate da nuovi tostistissimi arrivi nella saga: Luke Evans e Gina Carano.

Da quando Dom (Diesel) e Brian (Walker) hanno compiuto la rapina a Rio sgominando l’impero di un boss malavitoso, lasciando la loro squadra con 100 milioni di dollari, sono spariti nel nulla. Col tempo però, il non poter tornare a casa e la latitanza finiranno per render loro la vita impossibile.

Intanto Hobbs (Johnson) segue il caso di un’organizzazione di violenti piloti mercenari in 12 paesi, il cui capo è affiancato da uno spietato braccio destro, che si rivela essere la donna amata da Dom, che credeva morta: Letty (Rodriguez). L’unico modo per fermare questa pericolosa organizzazione, è quello di sfidarli e batterli sulla strada: così Hobbs propone a Dom di rimettere insieme la sua squadra speciale di Londra. In compenso, verranno assolti da tutti i loro crimini e potranno tornare a casa dalle loro famiglie.

Come nel precedente Fast and Furious 5, campione d’incassi in tutto il mondo, Fast and Furious 6 ripropone le acrobazie mozzafiato, l’azione e la narrazione della saga, ma a livelli ancor più elevati, la cui regia è affidata per la quarta volta a Justin Lin. Supportato dagli storici produttori Neal H. Moritz e Vin Diesel, che hanno ben accolto il ritorno del produttore Clayton Townsend alla serie.

Cosa ne pensate? Diteci la vostra nei commenti qua sotto!

FONTE: ComicBook.com