Era la fine di ottobre dello scorso anno quando abbiamo appreso della sostanziale conferma del sequel di Hocus Pocus che la Casa di Topolino prevede di portare su Disney+.

Jen D’Angelo, sceneggiatrice e co-produttrice di Workaholics, era stata ingaggiata per scrivere la sceneggiatura del seguito direct-to-streaming, una storia in grado di coinvolgere nuovamente Bette Midler nei panni di Winifred, Sarah Jessica Parker in quelli di Sarah, Kathy Najimy in quelli di Mary.

Variety conferma ora che la major ha deciso di affidare ad Adam Shankman (Missione Tata, Hairspray, Rock of Ages) il compito di dirigere la pellicola.

Al momento, il coinvolgimento delle protagoniste del primo film (Bettel Midler, Sarah Jessica Parker e Kathy Najimy) non è stato confermato. La speranza della Disney è quella di riuscire a coinvolgerle, ma siccome lo script non è stato ancora realizzato non si sa se l’intenzione è quella di mettere al centro i personaggi originali o di far passare loro il testimone a una nuova generazione.

Adam Shankman è impegnato anche nella pre-produzione del sequel di Come d’Incanto e deve essere ancora stabilito quale sarà il progetto che la Disney vorrà vedere ultimato prima.

Scritto da Mick Garris e Neil Cuthbert, su una storia di Garris e David Kirschner, Hocus Pocus venne diretto da Kenny Ortega: la pellicola non ebbe un successo straordinario in sala, ma divenne un vero e proprio cult in home video durante gli anni novanta. Nel cast anche Omri Katz, Thora Birch, Vinessa Shaw e Doug Jones.

Cosa ne pensate e quanto attendete questo sequel di Hocus Pocus? Ditecelo nei commenti o sul forum!