Ieri abbiamo appreso che il primo dei due film in cui è stato diviso Horizon: an American Saga (GUARDA IL TRAILER) verrà presentato fuori concorso al Festival di Cannes e che Kevin Costner sarà sulla Croisette per presentare il film il 19 maggio.

Ma nel corso della – nostra – notte, Kevin Costner ha anche presentato Horizon: an American Saga agli esercenti cinematografici americani alla CinemaCon di Las Vegas, durante il panel della Warner Bros.

Allo stato attuale delle cose, solo due dei quattro film in programma sono stati ultimati, ma le sceneggiature degli altri due sono comunque pronte, in attesa di trovare i finanziamenti per girarli (cosa non scontata, come vi abbiamo spiegato qui). Per questo il due volte premio Oscar (per il Miglior film e la Miglior regia di Balla coi lupi) spiega:

Forse tra un anno e mezzo, due anni, se tutto andrà per il verso giusto i cinema proporranno maratone da 12 ore dei quattro film.

Poi ha aggiunto:

Quando penso alla promessa dell’America, c’era una promessa in questi territori, se avevi la possibilità di partire. Se eri abbastanza duro, abbastanza cattivo, abbastanza ingegnoso, abbastanza fortunato, potevi prendere ciò che volevi in America. Questa promessa significava però calpestare un intero gruppo di persone che viveva qui da migliaia di anni. Ma è ciò che è successo in America… Non giudico perché non voglio giudicare la capacità delle persone di arrangiarsi.

Il film viene definito “un progetto monumentale sui costi, in termini di guerra e violenza, della costruzione e dell’espansione degli Stati Uniti d’America”.

Il Capitolo 1 di quello che è stato definito dallo studio un “evento cinematografico” arriverà al cinema il 28 giugno 2024, mentre il Capitolo 2 il 16 agosto 2024.

L’imponente cast di Horizon comprende, oltre a Costner, Jena Malone (Contact), Sienna Miller (American Sniper), Sam Worthington (Avatar), Abbey Lee (Mad Max: Fury Road), Giovanni Ribisi (Ted), Will Patton (Armageddon), Kathleen Quinlan (Apollo 13), Luke Wilson (Vacancy), Isabelle Fuhrman (Orphan), Thomas Haden Church (Sideways), Jamie Campbell Bower (Stranger Things), Alejandro Edda (Narcos: Mexico), Tanka Means (Killers of the Flower Moon), Michael Rooker (Guardians of the Galaxy), Ella Hunt (Dickinson), Jeff Fahey (Wyatt Earp), Tom Payne (The Walking Dead).

FONTE: The Hollywood Reporter

Classifiche consigliate