Da prima che l’episodio numero 1 di Loki arrivasse in streaming su Disney+ sapevamo già che la serie Tv dei Marvel Studios ci avrebbe mostrato cosa sarebbe accaduto, e cosa avrebbe combinato, il Dio dell’Inganno dopo essersi impadronito del Tesseract in Avengers: Endgame.

La prima puntata si apre proprio con le scene di Avengers: Endgame in cui vediamo Cap, Iron Man and co che imprigionano Loki, mentre il piano degli “Avengers del futuro” viene mandato all’aria da un Hulk decisamente infastidito dalle troppe scale fatte.

In una lunga chiacchierata fatta con l’Hollywood Reporter, la regista di Loki, Kate Herron, ha spiegato di aver rigirato alcune nuove riprese e di aver avuto accesso a tutto il materiale di Avengers: Endgame che le servivano per la puntata.

La serie si apre con un flashback di Avengers: Endgame che include alcuni primi piani nuovi di Loki. Li hai girati tu o Kevin Feige ti ha fatto avere i giornalieri del film dei Russo?

Di base ci sono alcune nuove inquadrature che abbiamo girato. Ma ho anche avuto accesso a tutti i momenti del film che abbiamo messo nel primo episodio. Per cui, con quello specifico frangente, abbiamo deliberatamente impiegato inquadrature e angoli di ripresa che non erano nella pellicola e li abbiamo inseriti nella struttura di una scena riconoscibilissima dal pubblico. Volevamo che il punto di vista di Loki fosse più presente e per questo ho girato la scena dell’ascensore dove saluta. Ho pensato un po’ a Rashomon, una scena che conosciamo bene vista da un’altra lente. Insomma, abbiamo fatto un po’ un mix di quello che mi hai chiesto.

Trovate tutte le informazioni su Loki, la nuova serie targata Marvel Studios, nella nostra scheda.

Vi ricordiamo che ogni giovedì, a partire dalle ore 17, parleremo della nuova puntata di Loki in una live ricca di spoiler e congetture varie ed eventuali ospitata sul nostro canale Twitch!