Pubblicità

Mortal Kombat: il nuovo film non ha più una data di uscita, lo conferma il produttore Todd Garner

Il film di Mortal Kombat non ha più una data di uscita nelle sale. Lo ha confermato il produttore Todd Garner su Twitter.

Il progetto sarebbe dovuto uscire nei cinema il prossimo anno (anche se non aveva ancora una data precisa, forse a marzo), tuttavia Todd ha confermato che a causa della pandemia da COVID-19, e di conseguenza della chiusura momentanea di moltissime sale, la produzione avrebbe deciso di togliere il film dalla scaletta delle uscite. Stessa sorte anche per la release del primo trailer che è stata momentaneamente sospesa.

Ecco i tweet:

 

 

Nulla sappiamo ancora sulla pellicola, che ovviamente metterà insieme i personaggi del videogioco originale in un torneo sul quale si giocherà il destino stesso della Terra.

Tra i produttori figurano Todd Garner, Larry Kasanoff, E. Bennett Walsh, Michael Clear e Sean Robins. Le riprese sono iniziate in Australia.

Il primo videogame della saga fu sviluppato da Midway Games e messo sul mercato nel 1992. La trama vedeva una vasta gamma di combattenti provenienti da diciotto differenti reami che si scontravano l’uno contro l’altro in un epico torneo.

Ricordiamo che Mortal Kombat è arrivato al cinema nel 1995 con il film di Paul W.S. Anderson, seguito da Mortal Kombat: Distruzione Totale (1997) e dalla serie uscita nel 2011.

Cosa ne pensate? Ditecelo nei commenti!

FONTE: Twitter

È necessario attenersi alla netiquette, alla community infatti si richiede l’automoderazione: non sono ammessi insulti, commenti off topic, flame. Si prega di segnalare i commenti che violano la netiquette, BAD si riserva di intervenire con la cancellazione o il ban definitivo.

Mostra il palinsesto