Dopo San Andreas e, soprattutto, Rampage, Brad Peyton si appresta a tornare nuovamente alla regia di un “moviegame”, dell’adattamento cinematografico di un popolare videogame, Sniper Elite nella fattispecie resa nota, in esclusiva, da Variety.

La pellicola sarà prodotta dai Marla Studios di Jean-Julien Baronnet e Jason Kingsley, CEO della Rebellion, la software house che ha creato e sviluppato l’IP. Jean-Julien Baronnet è l’ex CEO della EuropaCorp di Luc Besson ed è responsabile del successo di pellicole come quelle della saga di Taken con Liam Neeson. Ma è anche l’ex CEO di Ubisoft Motion Pictures con cui ha prodotto, insieme alla fu 20Th Century Fox, il fallimentare film di Assassin’s Creed interpretato da Michael Fassbender.

Brad Peyton sta realizzando la sceneggiatura di Sniper Elite insieme a Gary Graham, diventato un osservato speciale in quel di Hollywood grazie alla sua sceneggiatura di “A Garden at the End of the World” che, qualche anno fa, la Warner Bros voleva trasformare in… reboot di Io sono leggenda. Il film viene descritto come un incrocio fra Sherlock Holmes e The Bourne Identity, si terrà a debita distanza dai classici film sui cecchini come Il nemico alle porte e racconterà anche la backstory di Karl Fairburne, il protagonista del videogioco, dando grande risalto agli aspetti umani (Variety segnala anche che, nella pellicola, ci sarà un forte personaggio femminile).

Come racconta Wikipedia:

Sniper Elite, noto anche come Sniper Elite: Berlin 1945, è un videogioco di tipo sparatutto in terza persona tattico a tema di guerra sviluppato dalla software house britannica Rebellion Developments ed uscito nel 2005.

Il giocatore veste il ruolo di Karl Fairburne, un agente segreto statunitense della Office of Strategic Services mascherato da cecchino tedesco. Il personaggio si inserisce nella Battaglia di Berlino del 1945, durante gli ultimi giorni della seconda guerra mondiale, con l’obiettivo di ottenere dati sul programma nucleare militare tedesco prima che lo faccia l’Unione Sovietica. Nel 2012 è uscito il seguito, Sniper Elite V2.

Il franchise di Sniper Elite ha venduto, dal 2005 a oggi, più di 30 milioni di copie.

Il prossimo moviegame ad arrivare nei cinema, ma, soprattutto, in streaming è il nuovo Mortal Kombat prodotto da James Wan.