Dopo una lunga ricerca, la Paramount Pictures e gli Hasbro Studios hanno scelto di affidare a Steven Caple Jr. la regia del nuovo film di Transformers per quello che è stato definito come un “universo rivisitato”. Fonti interne sostengono che l’accordo non sia stato ancora firmato, ma che le negoziazioni siano in corso.

A quanto pare, alcuni dirigenti inclusa la presidente della Paramount Motion Picture Emma Watts hanno visto nel regista di Creed 2 l’uomo perfetto per rilanciare il franchise.

È di inizio anno la notizia che lo studio aveva deciso di dare una rinfrescata alla serie di film commissionando due progetti in contemporanea, uno curato da James Vanderbilt e uno da Joby Harold. Alla fine il prossimo episodio sarà la versione di Harold, che in estate ha dato gli ultimi ritocchi alla sua sceneggiatura aprendo ufficialmente la caccia al regista a partire dalla fine dell’estate.

Vi ricordiamo che la saga di Transformers di Michael Bay ha raccolto 4 miliardi di dollari nel corso di cinque film: Transformers (2007), Transformers: la vendetta del caduto (2009), Transformers 3 (2011), Transformers 4 – L’era dell’estinzione (2014) e Transformers – L’ultimo cavaliere (2017). Bumblebee è nato dopo che la Paramount ha investito alcune decine di milioni di dollari in un comitato di sceneggiatori che ha prodotto diverse idee su come proseguire il franchise.

Di recente la eOne (della Hasbro) e la Paramount hanno ingaggiato Josh Cooley – fresco del successo del premio Oscar Toy Story 4 – per dirigere un prequel animato del franchise. La storia sarà ambientata su Cybertron e esplorerà il rapporto tra Optimus Prime e Megatron, anche se non si conoscono ulteriori dettagli. La sceneggiatura è stata scritta da Andrew Barrer & Gabriel Ferrari, autori della sceneggiatura di Ant-Man and the Wasp e del film di prossima uscita Die in a Gunfight.

Che ne dite del regista del nuovo film di Transformers?

Fonte