Ora che Black Widow è arrivato al cinema e su Disney+ con accesso VIP e adesso che le avventure di Loki sono giunte al termine, in attesa della seconda stagione, la piattaforma streaming della casa di Topolino ha fatto un po’ di ordine in materia di timeline dell’Universo Cinematografico della Marvel.

Se, su Disney+, andate nella sezione dedicata all’Universo Cinematografico della Marvel cliccando sull’icona della Casa delle Idee, troverete i vari film e le varie serie TV ordinate in varie maniere che suggeriscono differenti approcci di visione: c’è quella con Black Widow in evidenza, c’è quella “In primo piano”, c’è quella generica “Universo Cinematografico della Marvel”, i blocchi dedicati alle varie fasi e quella in cui i lungometraggi e gli show televisivi sono ordinati in base alla timeline degli eventi di questo popolare franchise.

Ecco uno screenshot:

 

Universo Cinematografico Marvel

 

Ebbene, oltre a confermare l’ovvio, ovvero che Loki è ambientato dopo Avengers: Endgame (d’altronde, è proprio una scena della pellicola citata a costituire l’antefatto che giustifica le nuove peripezie del Dio dell’Inganno), questa sezione mette i proverbiali “puntini sulle i” specificando che la serie è ambientata prima di WandaVision e The Falcon and the Winter Soldier. Considerato che Loki ha inaugurato ufficialmente l’avvio del Multiverso nell’Universo Cinematografico della Marvel, sarà interessante scoprire se il momento di WandaVision in cui il personaggio interpretato da Elizabeth Olsen sente nuovamente le voci dei suoi pargoli Wiccan e Speed sarà davvero collegato a quello in cui la Sacra Linea Temporale si dirama in un profluvio di direzioni differenti.

Cosa ne pensate di questa curiosità che arriva direttamente da Disney+? Potete dire la vostra, come al solito, nello spazio dei commenti qua sotto!