Chi l’avrebbe detto che la Zack Snyder’s Justice League non solo si sarebbe realizzata, ma che, alla fine delle 4 ore, ci sarebbe stato addirittura un cliffangher così grande da lanciare almeno altri due film? Quello che doveva essere il saluto del regista al mondo DC sembra sempre di più un rilancio di un’intero ciclo di storie.

È normale perciò restare perplessi di fronte allo scenario apocalittico che si credeva appena sventato dalla Justice League. Dare una fugace occhiata come quella che ci è stata concessa dal film all’intreccio di una saga che – attualmente – non è più prevista, può generare confusione nello spettatore che si è perso qualche pezzo.

Procediamo quindi con ordine e proviamo a spiegare il significato del cupo epilogo di Zack Snyder’s Justice League e le possibili strade che aprirà.