Verrà presentato in concorso al Festival di Cannes, per poi uscire nei cinema italiani in versione originale il 23 maggio, Marcello Mio di Christophe Honoré, che oggi si mostra nel trailer ufficiale.

La pellicola esce nell’anno del centenario della nascita di Marcello Mastroianni e rappresenta un omaggio che esplora i momenti principali della sua carriera attraverso la figura di sua figlia, Chiara Mastroianni, nata dall’unione con Catherine Deneuve, anch’essa nel cast assieme a Fabrice Luchini, Melvil Poupaud, Benjamin Biolay, Nicole Garcia e Stefania Sandrelli. Attori stellari che interpretano versioni reali e romanzate di se stessi.

Girato tra Parigi, Roma e la località balneare di Formia, Marcello mio riunisce nuovamente Christophe Honoré e Chiara Mastroianni dopo L’Hotel degli amori smarriti (Chambre 212), che aveva vinto il premio come migliore attrice nella sezione Un Certain Regard del Festival di Cannes. Questa volta, però, il film è nella selezione ufficiale del concorso.

Marcello mio: la trama

Chiara è un’attrice, figlia di Marcello Mastroianni e Catherine Deneuve. Durante un’estate particolarmente tormentata, decide di far rivivere suo padre attraverso sé stessa: si veste come lui, parla come lui, respira come lui, con una tale forza che chi le sta intorno comincia a crederci e a chiamarla “Marcello”.

Trovate tutte le notizie sul Festival di Cannes nella nostra sezione

Classifiche consigliate