E quindi non vuole essere chiamata Loki, ma Sylvie, la bionda variante che abbiamo visto tutti quanti nella serie TV targata Disney+ e dedicata al dio degli inganni dell’Universo Cinematografico Marvel. Non sappiamo ancora molto su di lei, non sappiamo se sia davvero una versione del personaggio interpretato da Tom Hiddleston, nemmeno se sia una dea o un’asgardiana. Sappiamo però che porta il nome di un personaggio comparso nei fumetti, ovvero quello della seconda Incantatrice.

 

 

Non stiamo parlando di Amora, l’infida asgardiana esperta di magia, spesso alleata e a volte avversaria di Loki, sempre una spina nel fianco del suo più nobile fratello, il dio del tuono Thor. Bensì di Sylvie Lushton, un tempo una semplice abitante di Broxton, cittadina dell’Oklahoma dell’Universo Marvel. Per una serie di ragioni che, fidatevi, sarebbe complicatissimo riassumere qui, un Thor momentaneamente a capo del...