Cory Monteith e Naya Rivera si uniscono a Lea Michele nel ruolo di mentori della seconda stagione di The Glee Project.

Le star appariranno nel terzo e quarto episodio del talent show della Oxygen, e si occuperanno rispettivamente di “vulnerabilità” e “sessualità”. A loro si aggiunge anche il co-vincitore della prima stagione di The Glee Project, Samuel Larsen, a cui invece è stato assegnato il tema della “individualità”.

Tra i mentori della prima stagione figurano tra gli altri Jenna Ushjowitz (Tina), Darren Criss (Blaine), Dot Marie Jones (coach Beiste), Kevin McHale (Arty) e Harry Shum Jr. (Mike). I vincitori della prima stagione di The Glee Project (Damian McGinty, Alex Newell e Lindsay Pearce) si sono aggiudicati archi di diversi episodi nella serie originale della FOX.

La seconda stagione di The Glee Project andrà in onda a partire da martedì 5 giugno negli Stati Uniti.

Fonte: THR