Nonostante il droide imperiale riprogrammato K-2SO sia uno dei grandi protagonisti di Rogue One: a Star Wars Story, il personaggio finora non è mai stato menzionato nelle comunicazioni legate a Cassian Andor, la serie prequel del film annunciata alla D23 Expo nel 2019. Alan Tudyk, che interpreta il droide, non era presente nemmeno nel video mostrato all’Investor Day di dicembre, il che ha lasciato immaginare che il personaggio non sarà presente nella serie.

Ora è lo stesso attore a confermare la cosa in un’intervista con Collider:

Le riprese sono in corso ora, e io non ci sono. Ma se la serie dovesse funzionare e venisse rinnovata, la storia dei personaggi proseguirebbe e mi ritroverei nel cast.

[…] Alla D23 Expo avevo suggerito un titolo per la serie: K2 Fast K2 Furious: The Cassian Andor Series, eppure hanno scelto di chiamarla solo Andor!

[…] Quello che so è che devo stare sui trampoli in tuta da motion capture quando lo interpreto, perché è alto più di due metri, e non sono il tipo che fa interpretare il proprio personaggio a una controfigura per poi doppiarlo dopo. Devo partecipare al motion capture… e a marzo compirò 50 anni! Quindi spero che si muovano a decidere di coinvolgermi, perché tra tipo cinque anni non mi metterò sui trampoli. No! Ma sono certo che mi coinvolgeranno nella serie. È che la storia che ha ideato Tony Gilroi non include ancora K-2SO. Non posso dirvi molto, ma posso dire che non sarò nella prima stagione.

La certezza di Tudyk è che ci saranno più stagioni di Andor, cosa che coincide con i report di qualche giorno fa secondo cui l’imponente set in esterni costruito nei pressi di Londra sia fatto per durare più anni.

Gli eventi di Cassian Andor saranno ambientati durante la nascita della Ribellione, nel cast dello show spinoff di Rogue One sono stati confermati insieme a Diego Luna anche Stellan Skarsgard, Adria Arjona, Alan Tudyk, Kyle Soller, Denise Gough e Genevieve O’Reilly, quest’ultima riprenderà il ruolo di Mon Mothma, leader e membro fondatore dell’Alleanza Ribelle.

Il progetto, creato da Tony Gilroy, è stato descritto come uno spy thriller. L’attore Diego Luna riprenderà il ruolo di Andor, ed è già confermata la presenza di Genevieve O’Reilly (Mon Mothma), Stellan Skarsgard e Kyle Soller. Rogue One raccontava la storia del tentativo dei Ribelli di entrare in possesso dei piani di costruzione della Morte Nera. Il lungometraggio si concludeva con un collegamento a Guerre Stellari.