Blumhouse e Plimsoll Productions, realtà specializzata in progetti naturalistici, collaboreranno per realizzare un nuovo show intitolato Nightmares of Nature.

L’idea alla base della serie è quella di seguire gli animali mentre lottano per la sopravvivenza contro degli orrori reali esistenti in natura. L’approccio horror si concentrerà su alberi che sanguinano, pesci vampiri e altre creature e situazioni poco conosciute.

Per ora nessun network è legato al nuovo progetto sviluppato per il piccolo schermo. Chris McCumber, presidente di Blumhouse Television, ha dichiarato:

Plimsoll è la migliore al mondo nella storia naturale e nella programmazione factual, e in Nightmares of Nature, Plimsoll e Blumhouse useranno la nostra narrazione e le forze produttive.

Alan Eyres, a capo di Plimsolla USA, ha aggiunto:

Essere spaventati dalle cose in cui ci imbattiamo di notte è solo naturale, ma Nightmares of Nature non è una proiezione del sovrannaturale. Non appena inizi a guardare il mondo naturale, trovi cose che sono terrificanti al livello di qualsiasi elemento dei film horror. Per raccontare quella storia, non potremmo sperare in collaboratori migliori rispetto a Blumhouse. Unire i più grandiosi filmmaker horror al mondo con alcuni dei narratori naturalistici migliori è un’opportunità unica per creare un modo per avvicinarsi alla natura più viscerale ed emozionante rispetto a tutto quello che abbiamo visto in precedenza.

Che ne pensate del progetto Nightmares of Nature prodotto da Blumhouse?

Fonte: Deadline