La stagione 4 di Cobra Kai ha chiuso il 2021 lo scorso venerdì e ha segnato il ritorno di diversi personaggi del franchise, tra cui il temibile Terry Silver, l’antagonista di Karate Kid III. Questo articolo contiene spoiler su tutti i ritorni presenti nelle dieci puntate delle avventure di Johnny Lawrence e Danny LaRusso.

Oltre a Thomas Ian Griffith che, come visto nei trailer e in tutta la campagna marketing di questa nuova stagione, è tornato a indossare i panni di Terry Silver, altri tre personaggi hanno fatto il loro ritorno in scena, due dei quali sono stati assenti per tutta la scorsa stagione.

Il primo è Pastinaca (Stingray), interpretato nuovamente da Paul Walter Hauser, pronto davvero a tutto pur di tornare a essere un Cobra Kai, e che probabilmente rivedremo anche nella prossima stagione. La seconda invece è Nichole Brown, il cui personaggio si trasferì lontano dalla Valley dopo la rissa del finale della stagione 2. Aisha ha un bellissimo momento con Samantha (Mary Mouser) in cui le spiega come affrontare la pressione crescente con Tori (Peyton List).

cobra kai 4

Il ritorno meno atteso però, è nei minuti finali dello show, dopo che il Miyagi-Do e l’Eagle Fang sono stati sconfitti, col ritorno in scena di Chozen,  dopo il breve cameo nella stagione precedente. Yuji Okumoto affiancherà Ralph Macchio nella prossima sfida al Cobra Kai.

 

chozen cobra kai 4

Le quattro stagioni della serie sono attualmente disponibili su Netflix.

Nella quarta stagione, disponibile dal 31 dicembre, Vanessia Rubio e Peyton List sono state promosse a personaggi regolari. Rubio interpreta Carmen Diaz, madre di Miguel (Xolo Maridueña), mentre List è la spietata Tory, che si è unita alla serie nella seconda stagione. Nel cast si sono aggiunti anche Dallas Dupree Young (Shameless, The Good Place) e Oona O’Brien nei panni di personaggi completamente nuovi: il primo sarà un ragazzino bullizzato di nome Kenny, mentre la seconda  prima sarà una nuova studentessa di nome Devon.

Cobra Kai è ambientata 30 anni dopo quanto accaduto al torneo di All Valley del 1984, con un ormai affermato Daniel LaRusso (Ralph Macchio) che fatica a trovare un equilibrio nella vita senza la guida del maestro Miyagi e che si ritrova a dover affrontare lo spiantato Johnny Lawrence (William Zabka), l’avversario di un tempo ora deciso a riscattarsi riaprendo il famigerato dojo di karate che dà il titolo alla serie.

Quale è stato il ritorno che vi ha emozionato di più? Fatecelo sapere con un commento qui sotto oppure, se preferite, sui nostri canali social.

Potete rimanere aggiornati su tutte le novità relative alla serie grazie ai contenuti pubblicati nella nostra scheda.

Fonte: Comic Book