Il produttore Brad Winderbaum, presentando la serie Echo, ha parlato degli errori compiuti in passato con i progetti targati Marvel Studios, assicurando che si è imparato da quanto accaduto in passato.

Durante gli incontri con la stampa, Winderbaum ha dichiarato:

Abbiamo imparato molto. Abbiamo prodotto molto contenuto davvero velocemente e siamo prevalentemente una casa di produzione cinematografica. Quindi potete notare che il nostro primo gruppo di show hanno una struttura davvero simile ai film: completano l’arco narrativo dei personaggi entro la fine, sembrano delle miniserie indipendenti.

Brad Winderbaum ha ammesso che si sono prodotti troppi contenuti e la quantità ha causato problemi allo studio e anche agli spettatori. Il produttore ha sottolineato:

In futuro il nostro contenuto sembrerà molto più televisivo. Si muove verso l’orizzonte, guida verso il futuro e continua a mantenere coinvolte le persone per periodi di tempo più lunghi, nel modo più rilassato possibile nel vostro salotto. Per distinguerli, francamente, dalle esperienze grandi, in stile eventi cinematografici che avrete nelle sale.

Che ne pensate? Quali errori hanno compiuto i Marvel Studios in passate che sperate portino a dei cambiamenti?

La sinossi di Echo

La serie, composta da cinque episodi, racconta la storia di Maya Lopez (Alaqua Cox), inseguita dall’impero criminale di Wilson Fisk (Vincent D’Onofrio). Quando il suo viaggio la riporta a casa, Maya deve confrontarsi con la propria famiglia e la sua eredità. Tutti e cinque gli episodi saranno disponibili in streaming il 9 gennaio, segnando così la prima volta in cui una serie targata Marvel Studios debutta con tutti gli episodi al momento del lancio.

Il cast

Al fianco di Alaqua Cox nel cast di Echo troviamo Chaske Spencer (Wild Indian, The English), Graham Greene (1883, Goliath), Tantoo Cardinal (Killers of the Flower Moon, Stumptown), Devery Jacobs (Reservation Dogs di FX, American Gods), Zahn McClarnon (Dark Winds, Reservation Dogs di FX), Cody Lightning (Hey, Viktor!, Four Sheets to the Wind) e Vincent D’Onofrio (Hawkeye, Godfather of Harlem). 
Gli episodi della serie sono diretti da Sydney Freeland (Navajo) e Catriona McKenzie (Gunaikurnai). I produttori esecutivi sono Kevin Feige, Stephen Broussard, Louis D’Esposito, Brad Winderbaum, Victoria Alonso, Richie Palmer, Jason Gavin (Blackfeet), Marion Dayre e Sydney Freeland. I co-produttori esecutivi sono Jennifer L. Booth e Amy Rardin.

Trovate tutte le notizie su Echo nella nostra scheda.

Vi ricordiamo infine che trovate BadTaste anche su TikTok.

Fonte: ComicBook

I film e le serie imperdibili

Approfondimenti sui Marvel Studios