Il paziente inglese, il romanzo scritto da Michael Ondaatje, dopo essere stato adattato in un film diventerà una serie televisiva sviluppata per BBC.

Il progetto è attualmente nelle prime fasi di sviluppo e a scrivere la sceneggiatura sarà Emily Ballou (già autrice di Taboo), mentre Miramax Television e Paramount Television Studios collaboreranno alla produzione dell’adattamento per il piccolo schermo.

La serie dovrebbe essere una nuova versione della storia raccontata tra le pagine in cui si seguono quattro persone che si ritrovano insieme in una villa italiana durante la seconda Guerra Mondiale.
Al centro della trama c’era un uomo sfigurato a causa delle ustioni, ovvero il “paziente”, la sua infermiera canadese, un sikh membro dell’esercito britannico e un ladro canadese. Il romanzo seguiva i ricordi e il presente vissuto dal paziente.

Per ora non sono stati svelati ulteriori dettagli del progetto che dovrebbe comunque essere diverso rispetto al film diretto da Anthony Minghella che ha conquistato ben nove premi Oscar. Nel cast dell’acclamato lungometraggio c’erano Ralph Fiennes, Juliette Binoche, Willem Dafoe e Kristin Scott Thomas.

Che ne pensate della scelta di realizzare una serie tv ispirata a Il paziente inglese? Lasciate un commento!

Fonte: Deadline