Sono iniziate ufficialmente le riprese della quinta stagione di Mare Fuori, come comunicato dalla Rai.

Molte le novità in arrivo nei nuovi episodi, a partire dall’annunciato addio di Ivan Silvestrini, che verrà sostituito alla regia da Ludovico Di Martino (Skam Italia 3). Maurizio Careddu è l’head writer di un team di cinque sceneggiatori: oltre a lui vi saranno Luca Monesi, Angelo Petrella (già nel team di scrittura delle precedenti stagioni), Sara Cavosi ed Elena Tramonti.

Mare Fuori 5: nuovi personaggi in arrivo

Inoltre, faranno il loro debutto numerosi nuovi personaggi, tanto che la nuova stagione viene definita una sorta di soft reboot.

“Nuovi personaggi varcheranno le soglie dell’Ipm di Napoli,” spiega la Rai. “Ragazze e ragazzi con storie difficili alle spalle che si troveranno a interagire e talvolta a scontrarsi con le vecchie conoscenze che gli spettatori hanno imparato ad amare in questi anni.”

Faranno il loro ingresso in Mare Fuori 5 Francesco Luciani e Francesco Di Tullio, nei panni di due giovani criminali arrivati dal Nord; Rebecca Mogavero ed Elisa Tonelli, amiche inseparabili e partner in crime; Alfonso Capuozzo e Manuele Velo, che daranno voce a due delle diverse anime di Napoli, quella della strada e quella dei quartieri più benestanti, i quartieri dei “chiattilli”.

Torneranno invece Carmine Recano, Lucrezia Guidone, Maria Esposito, Giovanna Sannino, Vincenzo Ferrera, tra gli altri.

Il produttore di Picomedia Roberto Sessa ha confermato la natura di soft reboot della nuova stagione: “La serie 5 nel gergo della serialità televisiva è il classico ‘reboot’. Ovvero la storia ci dà la possibilità di introdurre diversi nuovi personaggi che diventeranno, insieme ai protagonisti già affermati, le icone delle prossime stagioni. Diamo il benvenuto a sei di loro nella famiglia di ‘Mare Fuori’ e gli auguriamo un grande percorso umano e professionale”.

Seguici su TikTok!