Sono terminate ufficialmente in Thailandia le riprese di Ms. Marvel, la nuova serie tv dei Marvel Studios che verrà distribuita su Disney+ alla fine dell’anno. La produzione era iniziata in Georgia (USA) per poi spostarsi nel paese asiatico, dove è proseguita nonostante una nuova ondata di casi di Coronavirus: il 19 aprile il paese è stato posto in un duro lockdown che includeva anche le produzioni televisive e cinematografiche. Diretta dalla regista pakistana Sharmeen Obaid-Chinoy, la serie ha comunque ricevuto il permesso di concludere le riprese perché osservava delle strettissime misure anti Covid. In Thailandia sono stati girati gli ultimi due episodi, il quinto e il sesto, coinvolgendo due unità per un totale di 450 persone. I set sono stati costruiti negli Studio Park a sud est di Bangkok, e la produzione è stata divisa in tre bolle separate, in modo che se vi fossero stati dei casi di Coronavirus non vi sarebbero stati particolari rallentamenti.

Ms. Marvel è stata presentata al pubblico con un teaser a dicembre dell’anno scorso, dove Kevin Feige aveva definito Ms. Marvel “uno dei personaggi più recenti dell’Universo dei Fumetti Marvel”.

MS MARVEL LA TRAMA DELLA SERIE TV

La serie originale dei Marvel Studios è incentrata sul personaggio di Kamala Khan, amatissimo dai fan, una pakistana-americana di 16 anni cresciuta a Jersey City. Una grande studente, appassionata giocatrice e vorace scrittrice di fan-fic, Kamala ha un’affinità speciale con i supereroi, in particolare con Captain Marvel.

Oltre alla protagonista Iman Vellani, fanno parte del cast anche Aramis Knight, Saagar Shaikh, Rish Shah, Zenobia Shroff, Mohan Kapur, Matt Lintz, Yasmeen Fletcher, Laith Naki, Azher Usman, Travina Springer e Nimra Bucha.

La serie tv debutterà Disney+ alla fine del 2021, e il personaggio Kamala Khan tornerà già l’anno successivo per affiancare Carol Denvers sul grande schermo n nel film Captain Marvel 2, diretto da Nia DaCosta, in uscita l’11 novembre 2022.

Alcuni episodi dello show saranno diretti dal duo composto da Adil El Arbi e Bilall Fallah, recentemente autori del film campione di incassi Bad Boys for Life. Il team di registi è poi composto da Sharmeen Obaid-Chinoy, che ha vinto per due volte l’Oscar nella categoria Miglior Cortometraggio di genere documentario con A Girl in the River: The Price of Forgiveness e Saving Face; e Meera Menon che ha lavorato a show come The Walking DeadThe Punisher e Outlander. La sceneggiatura di Ms. Marvel è scritta da Bisha K. Ali.

Che ne pensate? Lasciate un commento!

Trovate tutte le notizie sulla serie nella nostra scheda.

Fonte: Variety