Ewan McGregor è tornato a parlare della serie tv di Star Wars dedicata al personaggio di Obi-Wan Kenobi, e in particolare del confronto con i prequel. Fonte di meme inesauribile, i prequel tradizionalmente non godono di altissima considerazione, soprattutto i primi due, e l’attore di Obi-Wan Kenobi ha ricordato così quella difficile esperienza:

Era duro il fatto che non fossero stati ben accolti. È stato abbastanza duro. Non erano stati universalmente molto apprezzati. George Lucas ama la tecnologia e ama spingersi in quel regno. Voleva un controllo sempre maggiore su ciò che vediamo sullo sfondo. Dopo tre o quattro mesi, diventa davvero noioso, specialmente quando le scene sono … non voglio essere scortese, ma non è Shakespeare. Non c’è qualcosa su cui approfondire i dialoghi che possa soddisfarti quando non c’è ambiente lì. È stato abbastanza difficile da fare.

Al contrario, ha esaltato l’utilizzo della tecnologia Stagecraft nella serie tv, che dovrebbe conferire un maggiore realismo a tutto:

Proiettano gli sfondi virtuali su questo enorme schermo LED. Quindi, se ti trovi in un deserto, ti trovi nel mezzo di un deserto. Se sei sulla neve, sei circondato dalla neve. E se sei nella cabina di pilotaggio di un caccia stellare, sei nello spazio. Sembrerà “molto più reale”.

La storia racconterà quanto accaduto al cavaliere jedi dopo lo scontro con il suo ex padawan Anakin, interpretato ancora una v olta da Hayden Christensen. Secondo alcune ipotesi apparse online nelle puntate potrebbe inoltre apparire Liam Neeson nel ruolo di Qui-Gon Jinn in versione “Fantasma di Forza”, come accaduto nei film con Yoda e altri personaggi principali.

La nuova serie che verrà prodotta per Disney+ verrà scritta da Joby Harold e Deborah Chow è impegnata alla regia. Nel team dei produttori ci sono anche Kathleen Kennedy, Michelle Rejwan ed Ewan McGregor.

Il progetto dedicato a Obi-Wan è tra quelli ambientati nella saga stellare annunciati da Disney+ dopo il successo di The Mandalorian. Nei prossimi mesi verranno infatti realizzati gli spinoff con al centro Ahsoka Tano e Boba Fett, mentre la serie prequel di Rogue One, Andor, è già in fase di produzione.

Che ne pensate delle dichiarazioni di Ewan McGregor sulla serie Obi-Wan Kenobi? Lasciate un commento!