Ormai da qualche tempo sappiamo che WandaVision sarà un grande omaggio alla storia delle sitcom televisive: già dalle prime immagini della serie dei Marvel Studios, che debutterà il 15 gennaio 2021 su Disney+, possiamo vedere scene in bianco e nero con lo stesso taglio di classici come Vita da strega.

Ora in una nuova intervista con Collider il co-protagonista Paul Bettany entra maggiormente nel dettaglio di questo aspetto:

Penso che vi farà pensare all’Universo Cinematografico Marvel in maniera completamente inedita, credo che questa cosa faccia assolutamente parte di quell’universo. Mano a mano che vedrete gli episodi sarete in grado di risolvere, strato dopo strato, questa specie di rompicapo scritto da Jac Schaeffer e diretto da Matt Shkman e fotografato da Jess Hall: tutto sarà svelato e avrà senso. Tutte queste cose che vi sembrano senza senso, in realtà, avranno perfettamente senso.

Ci saranno le sitcom degli anni cinquanta, sessanta, settanta, ottanta, novanta… tutte. Finiamo nell’Universo Cinematografico Marvel dei giorni nostri, nel mondo reale.

E comunque, se pensate all’UCM… Kevin Feige ha fatto un grande esperimento televisivo. Tra sequel e spin-off, si tratta di una formula episodica proprio come accade da sempre in televisione, solo che lui lo sta facendo al cinema, in grande scala. Penso sia molto intelligente iniziare a espandersi anche alla televisione, un omaggio a diverse ere e generi televisivi americani. La differenza è che anche se avevamo un grande budget abbiamo fatto ben sei ore di televisione, non un film da due ore e mezza, ma sette, otto ore di televisione, e con lo stesso budget che solitamente viene investito in un film Marvel da due ore e mezza. Hanno ottimizzato benissimo il budget: abbiamo girato il primo episodio, per esempio, in due giorni, davanti a un pubblico dal vivo.

WandaVision sarò la prima serie prodotta direttamente dai Marvel Studios ad arrivare sulla piattaforma Disney+. Inizialmente questa doveva essere The Falcon and the Winter Soldier, ma i ritardi dovuti alla pandemia hanno costretto a rivedere il calendario delle uscite.

Questa la sinossi della serie tv:

Bettany torna come Visione e Olsen nella parte di Wanda Maximoff – due esseri dotati di superpoteri che vivono le loro vite di periferia ideali e iniziano a sospettare che non tutto sia come appare.

Alla regia Matt Shakman, mentre Jac Schaeffer è capo sceneggiatrice. Le riprese dello show sono iniziate lo scorso novembre ad Atlanta, presso i Pinewood Studios. Le altre serie Marvel annunciate sono LokiWhat If…?HawkeyeShe Hulk, Moon Knight e Ms. Marvel.

Vi ricordiamo che tutte le informazioni sulla serie sono disponibili nella nostra scheda.