Durante l’Investor Day della Disney, nella porzione dedicata ai progetti della Lucasfilm, Kathleen Kennedy ha annunciato ufficialmente il titolo della serie affidata alla creatrice di Russian Doll: si chiamerà The Acolyte.

Non sappiamo praticamente nulla sul progetto, se non che sarà ambientato nei giorni finali dell’era dell’Alta Repubblica (circa 200 anni prima de La Minaccia Fantasma) e sarà un thriller misterioso incentrato sull’emergere dei poteri del Lato Oscuro.

La notizia è molto interessante soprattutto perché si collega a High Republic, l’ambizioso progetto multimediale della Lucasfilm che prevedeva inizialmente un corpo di storie incrociate tra romanzi per adulti, racconti per ragazzi e fumetti che avrebbero fatto luce sulla mitizzata epoca d’oro della Repubblica Galattica e dei Cavalieri Jedi, quando questi erano all’apice del loro potere e difendevano e vigilavano sulla galassia come le loro controparti Arturiane di un’altra epica saga. Il progetto è poi slittato all’anno prossimo, e poche settimane fa è stato diffuso l’imprescindibile opening crawl, la narrazione in prospettiva che funge da incipit per tutte o quasi le grandi produzioni starwarsiane e che stavolta ha l’importante compito di introdurre un’intera epoca storica inedita dell’universo ideato da George Lucas:

La galassia è in pace, governata dalla gloriosa Repubblica e protetta dai nobili e saggi Cavalieri Jedi.

Come simbolo di tutto ciò che è buono, la Repubblica sta per lanciare il Faro Starlight nelle remote profondità dell’Orlo Esterno. Questa nuova stazione spaziale sarà un raggio di speranza che tutti potranno vedere.

Ma assieme a questo luminoso rinascimento, anche un nuovo, spaventoso avversario si diffonde in tutta la Repubblica. Ora i guardiani di pace e giustizia dovranno affrontare una minaccia per loro stessi, per la galassia e per la Forza stessa…

L’esordio di High Republic è prevista per il 5 gennaio 2021 con Star Wars: The High Republic — Light of the Jedi, un romanzo firmato dal Charles Soule, colonna portante del progetto e nome già distintosi nel filone fumettistico Marvel per alcune delle sue produzioni più riuscite, da Lando a Darth Vader, fino ad approdare all’ammiraglia Star Wars.

Per quanto riguarda la serie tv The Acolyte, non sono ancora note le tempistiche ma è difficile che possa uscire su Disney+ prima di un paio d’anni.