Star Wars: Obi-Wan Kenobi, la nuova serie di Star Wars prodotta per Disney+, avrà nel proprio cast anche l’attrice Maya Erskine, già star di PEN 15 e Insecure.

Il sito Deadline anticipa che l’attrice interpreterà un personaggio presente in almeno tre episodi, anche se non sarà una protagonista.
Nel cast saranno presenti: Ewan McGregor (interprete di Obi-Wan), Hayden Christen (nel ruolo di Darth Vader), Joel Edgerton, Bonnie Piesse, Moses Ingram, Kumail Nanjiani, Indira Varma, Rupert Friend, O’Shea Jackson Jr., Sung Kang, Simone Kessell e Benny Safdie.

La trama delle puntate non è stata rivelata, anche se è emerso online che gli eventi saranno ambientati circa 10 anni dopo il terzo capitolo della trilogia prequel e nove prima di Guerre Stellari: Una Nuova Speranza. Kathleen Kennedy, inoltre, ha annunciato che ci sarà “una rivincita”, probabilmente tra Obi-Wan e Anakin.

La storia racconterà quanto accaduto al cavaliere jedi dopo lo scontro con il suo ex padawan Anakin, interpretato ancora una volta da Hayden Christensen. Secondo alcune ipotesi apparse online nelle puntate potrebbe inoltre apparire Liam Neeson nel ruolo di Qui-Gon Jinn in versione “Fantasma di Forza”, come accaduto nei film con Yoda e altri personaggi principali.

La nuova serie che verrà prodotta per Disney+ verrà scritta da Joby Harold e Deborah Chow è impegnata alla regia. Nel team dei produttori ci sono anche Kathleen Kennedy, Michelle Rejwan ed Ewan McGregor.

Il progetto dedicato a Obi-Wan è tra quelli ambientati nella saga stellare annunciati da Disney+ dopo il successo di The Mandalorian. Nei prossimi mesi verranno infatti realizzati gli spinoff con al centro Ahsoka Tano e Boba Fett, mentre la serie prequel di Rogue One, Andor, è già in fase di produzione.

Che ne pensate dell’arrivo di Maya Erskine nel cast di Star Wars: Obi-Wan Kenobi? Lasciate un commento!

Fonte: Deadline