Uscirà domani su Disney+, in occasione del May the 4th, Star Wars: The Bad Batch, l’attesa serie animata prodotta da Dave Filoni. I protagonisti – i membri della Clone Force 99 – sono ben noti ai fan di Star Wars, e in particolare a quelli di The Clone Wars.

Ma per chi volesse fare un recap in preparazione della serie, il sito ufficiale della saga ha elencato una serie di episodi da rivedere.

Iniziamo dalla stagione conclusiva di The Clone Wars, disponibile dal 2020 su Disney+, che nel suo primo arco narrativo introduce la Bad Batch. Si tratta di questi episodi:

  • 7×01 – La Bad Batch
  • 7×02 – Un’eco distante
  • 7×03 – Sulle ali dei Keeradaks
  • 7×04 – Questioni in sospeso

Ma per scoprire di più sul Clone che ha ispirato il nome ufficiale della squadra, ovvero il Clone 99, e sul nuovo arrivato Echo, meglio partire da questi episodi:

  • 3×01 – L’unione fa la forza (vengono presentati un giovane Echo, gli altri quattro cadetti e Clone 99)
  • 1×05 – Reclute (vengono presentati Echo, Hevy, Droidbait, Cutup e Fives mentre fermano un’invasione di droidi su una luna di Rishi)
  • 3×02 – Clone 99 (Fives ed Echo vengono promossi come ARC trooper)
  • 3×18 – La cittadella (fa il suo debutto Wilhuff Tarkin)
  • 3×19 – Contrattacco (durante una missione per fuggire dalla Cittadella, un clone cade vittima del conflitto)

C’è poi un arco narrativo della quinta stagione in cui incontriamo Saw Gerrera, visto nel trailer di The Bad Batch, e scopriamo di più sugli anni della sua formazione:

  • 5×02 – Guerra su due fronti
  • 5×03 – Il leader della rivolta
  • 5×04 – I due re
  • 5×05 – Il punto critico

Infine, in The Bad Batch comparirà Fennec Shand, che nella serie The Mandalorian viene interpretata da Ming-Na Wen. Può quindi essere utile rivedere il quinto episodio della prima stagione della serie di Jon Favreau!

Star Wars: The Bad Batch arriverà su Disney+ il 4 maggio 2021 con una première della durata di 70 minuti. Il nuovo progetto ambientato nell’universo creato da George Lucas ritornerà poi dal 7 maggio con le puntate inedite della prima stagione che verranno distribuite a cadenza settimanale.

Questa la sinossi ufficiale:

Star Wars: The Bad Batch segue il gruppo di cloni sperimentali d’elite della Bad Batch (presentati per la prima volta in Star Wars: The Clone Wars) mentre trovano la propria strada in una galassia in rapido cambiamento subito dopo la Guerra dei Cloni. Ognuno dei membri della Bad Batch – una squadra speciale di cloni che variano geneticamente rispetto ai loro fratelli dell’Esercito dei Cloni – possiede un’eccezionale e singolare abilità che li rende soldati straordinariamente efficienti nonché un formidabile equipaggio.

Dave Filoni (The Mandalorian, Star Wars: The Clone Wars), Athena Portillo (Star Wars: The Clone Wars, Star Wars Rebels), Brad Rau (Star Wars Rebels, Star Wars Resistance) e Jennifer Corbett (Star Wars Resistance, NCIS) sono i produttori esecutivi di Star Wars: The Bad Batch con Carrie Beck (The Mandalorian, Star Wars Rebels”) impegnata nelle vesti di co-produttrice eseucutiva e Josh Rimes come produttore (“Star Wars Resistance”). Brad Rau ricopre anche il ruolo di supervising director con Corbett come capo sceneggiatore.