Domani 21 febbraio la storia di Star Wars: The Clone Wars arriverà a conclusione sulla piattaforma Disney+ con la diffusione della settima e ultima stagione. Si tratterà della chiusura di un cerchio per la serie animata curata da Dave Filoni. Proprio l’autore ha promesso ai fan un senso di completezza e una fine soddisfacente per la storia.

Ecco le sue parole:

Ho cercato di fare delle cose che onorassero quel che avevamo fatto nella serie quando ci lavoravo insieme a George Lucas. Al tempo stesso, sapevo che questo avrebbe dovuto avere un senso di completezza. È davvero la spina dorsale [della saga di Star Wars]. È quel tipo di viaggio personale. [L’abbiamo visto] con Luke Skywalker e abbiamo visto anche Rey intraprendere questo viaggio. Ma per me adesso si tratta di Ahsoka, che è stata un’apprendista Jedi per tutto il tempo, e alla fine è stata messa alla prova da ciò che avrebbe dovuto fare con le sue conoscenze, con la sua formazione e le sue capacità di fronte al test finale – che è ciò che vedrete alla fine di Clone Wars qui.

Nel 2018 era stato svelato che lo show animato ambientato nel franchise di Star Wars sarebbe tornato dopo anni con una speciale settima stagione da dodici episodi.

La serie è ambientata tra gli eventi raccontati tra il secondo e il terzo capitolo della trilogia cinematografica prequel diretta da George Lucas e ha tra i suoi protagonisti personaggi come Anakin Skywalker e Obi-Wan Kenobi, oltre a new entry come Ahsoka Tano. L’ultima stagione non solo racconterà l’assedio di Mandalore (una battaglia che segnerà per sempre il percorso di Ahsoka Tano, rivista poi in Star Wars Rebels), ma includerà anche nuovi personaggi e avventure.

CORRELATO A STAR WARS: THE CLONE WARS, SETTIMA STAGIONE

Cosa ne pensate? Lasciate un commento!

Potete rimanere aggiornati sulla serie di Star Wars grazie ai contenuti pubblicati nella nostra scheda.

Fonte:HH