Era dicembre del 2020 quando la Casa di Topolino ha confermato ufficialmente che The Book of Boba Fett sarà una nuova serie originale con protagonisti Tamuera Morrison e Ming-Na Wen (un’ipotesi che avevamo caldeggiato fortemente nel nostro speciale). La serie sarà ambientata nella stessa linea temporale di The Mandalorian e verrà prodotta a livello esecutivo da Jon Favreau, Dave Filoni e Robert Rodriguez. Il lancio era previsto a dicembre 2021, come annunciato nella scena dei titoli di coda del finale della seconda stagione di The Mandalorian. Ed è stato confermato dal Tweet diffuso online dall’account ufficiale di Star Wars che, oltre a una data, quella del 29 dicembre, ci regala anche il primo poster della serie, tutto dedicato all’iconico cacciatore di taglie.

Potete ammirarlo qua sotto.

 

The book of boba fett

 

Ecco, a seguire, anche il Tweet originale:

 

 

Questa estate, nel corso di un’intervista, Robert Rodriguez, che ha diretto l’episodio dedicato a Boba Fett in The Mandalorian, aveva avuto modo di parlare dello show da lui prodotto. La cosa avveniva durante le interviste junket dedicate al film concerto evento di Billie Eilish Happier Than Ever: A Love Letter to Los Angeles, che Rodriguez ha diretto:

[Non] posso dire nulla a riguardo in questo momento, ma uscirà a dicembre… State a vedere cosa accadrà. Vi lascerà a bocca aperta. Questo è tutto quello che posso dire. Posso parlarne quanto voglio, perché so che supera le aspettative. Supera di gran lunga le aspettative. La gente sarà così entusiasta quando lo vedrà.

Poi, parlando della rivoluzionaria tecnologia volume che viene utilizzata per dare vita a show come The Mandalorian e The Book of Boba Fett, ha aggiunto:

All’inizio ho pensato che forse ha più senso per una serie, perché si possono avere dei materiali che si possono riutilizzare e luoghi in cui si può tornare spesso e che sarebbero impossibili da raggiungere regolarmente in una serie. Non so se lo userei molto in un film dove sono solo scene una tantum che vengono fatte. Durano solo un paio di minuti e poi non si torna più in quella location. Come per il sequel di ‘We Can Be Heroes’, stavo pensando: ‘Userei mai il volume? O girerei di nuovo un green screen tradizionale? Perché ho delle belle idee.

The Book of Boba Fett, un’emozionante avventura dell’universo di Star Wars, segue il leggendario cacciatore di taglie Boba Fett e la mercenaria Fennec Shand farsi strada nel mondo sotterraneo della Galassia quando tornano sulle sabbie di Tatooine per rivendicare il territorio un tempo controllato da Jabba the Hutt e dal suo sindacato del crimine.

The Book of Boba Fett è interpretato da Temuera Morrison e Ming-Na Wen. Jon Favreau, Dave Filoni, Robert Rodriguez, Kathleen Kennedy e Colin Wilson sono gli executive producer. Karen Gilchrist e Carrie Beck sono le co-executive producer, mentre John Bartnicki è il produttore e John Hampian il coproduttore.

La nuova serie di Star Wars The Book of Boba Fett sarà in streaming sulla piattaforma a partire dal 29 dicembre.