Il finale della stagione 2 di The Mandalorian ci ha lasciati in sospeso per quanto riguarda il futuro del personaggio di Bo-Katan, interpretato da Katee Sackhoff. L’attrice è tornata a parlare della straordinaria esperienza nella serie di Star Wars e, tra le altre cose, ha accennato anche al destino del suo personaggio, pur rimanendo ancora incerta al momento.

Sinceramente vorrei potervi dire che so qualcosa. Ma non lo so davvero. So dove siamo finiti ed è tutto quello che ho tra le mani. Posso solo usare la mia immaginazione e sperare di vedere cose interessanti, ma non ne ho idea.

A partire dalle scene d’azione dell’episodio finale della stagione, l’attrice ha discusso di come stia cambiando nell’industria la percezione del girl power e la sua messa in scena:

l motivi per cui quella scena alla fine di ‘The Mandalorian’ ha funzionato era che non parlavano del fatto che erano donne. Erano semplicemente le persone migliori per il lavoro ed erano lì. E lo hanno fatto, e ci sono riuscite. Non ci siamo fermati a dire “Girl power, woo-hoo! Prendi il comando perché sei la più carina!”

E penso che ciò che è cambiato, non solo nel genere ma nel nostro settore, è che non ci sentiamo più in dovere di quantificare l’esistenza di una donna dicendo: “Beh, è una donna, è un personaggio femminile forte”. Non dobbiamo più farlo. Ora diciamo solo: “Non è fantastico da guardare? Santo cielo, è stato fantastico”. Questo non è per togliere e negare il fatto che sono ovviamente donne. Penso che sia ciò che è cambiato di più nel settore: abbiamo tante donne fantastiche da guardare.

Le riprese della terza stagione di The Mandalorian inizieranno non appena termineranno quelle di The Book of Boba Fett, che sono iniziate a dicembre. Non è stato ancora annunciato se il personaggio di Cara Dune verrà sostituito con una nuova attrice.

Tutte le notizie sulla serie tv si trovano nella nostra scheda.