Il quarto episodio di WandaVision ha chiarito definitivamente l’ambientazione temporale degli eventi raccontati nello show, mostrando in particolare il tempo trascorso da quanto raccontato in Avengers: Endgame.

Nei primi minuti della puntata si assiste infatti al “ritorno” di Monica Rambeau, il personaggio interpretato da Teyonah Parris, dopo la sconfitta di Thanos. La giovane riappare in ospedale, lo stesso luogo dove si trovava nel momento in cui lo schiocco di dita del villain aveva fatto sparire da tutto l’universo metà delle creature viventi. Tre settimane dopo la sconfitta del nemico degli Avengers Monica torna negli uffici di S.W.O.R.D., dove riceve l’incarico di indagare su quanto sta accadendo nella città di Westview.
Al suo arrivo nella località situata in New Jersey l’agente incontra Jimmy Woo (Randall Park), che lavora per l’FBI.

Qualche giorno dopo la vittoria contro Thanos, grazie al sacrificio di Iron Man, gli Avengers erano stati mostrati mentre partecipavano al funerale di Tony Stark e tra di loro era presente anche Wanda, interpretata da Elizabeth Olsen. Attualmente non è ancora possibile sapere cosa accaduto a Scarlet Witch nelle settimane comprese tra la fine mostrata nel film e l’inizio degli eventi raccontati sul piccolo schermo.

Lo show arrivato su Disney+ che segna l’inizio della Fase 4 del Marvel Cinematic Universe è quindi ambientato dopo circa un mese dall’epica battaglia contro Thanos.

WANDAVISION LA TRAMA DELLA SERIE TV

WandaVision mette al centro Wanda Maximoff e Visione, i due Avengers che abbiamo imparato a conoscere nei film. Li rivediamo come esseri ancora dotati di superpoteri, ma catapultati in una realtà di periferia anni ’50 nella quale certo non siamo abituati a vederli. I due inizieranno a sospettare che qualcosa non va e che non tutto sia come appare.

Nel cast della serie ci sono Elizabeth Olsen e Paul Bettany che riprendono i ruoli di Scarlet Witch e Visione. Teyonah Parris interpreta Monica Rambeau, figlia di Maria Rambeau che avevamo conosciuto in Captain Marvel. Quella bambina che interagiva con Carol Danves è cresciuta ed è diventata un’agente della agenzia SWORD (Sentient Weapon Observation Response Division). Kathryn Hahn interpreta Agnes, una vicina di casa della coppia. Kat Dennings riprende il ruolo di Darcy Lewis che aveva interpretato in Thor e Thor 2. Randall Park riprenderà il ruolo dell’agente FBI Jimmy Woo.

Vi ricordiamo che tutte le informazioni sulla serie, i cui eventi sono ambientati dopo quanto accaduto nel film Avengers: Endgame, sono disponibili nella nostra scheda.

Che ne pensate dell’ambientazione temporale di WandaVision rispetto agli eventi mostrati in Avengers: Endgame? Lasciate un commento!

Fonte: ComicBook