Nel cast della serie WandaVision c’è anche Debra Jo Rupp e l’interprete di Mrs. Hart, la moglie del capo di Visione, ha svelato il motivo per cui ha accettato il ruolo.

L’attrice, intervistata da Collider, ha rivelato che non aveva alcuna idea di cosa fosse il progetto che le era stato proposto da Matt Shakman:

Ho ricevuto una telefonata dal regista, che mi conosceva. Ho lavorato molto a teatro. Provengo dal mondo del teatro, amo avere un pubblico dal vivo. Ottengo molta energia dal pubblico e avevo appena lavorato con il teatro di Shakman a Los Angeles, il Geffen Playhouse. Quindi mi conosceva, mi ha chiamata e ha detto ‘Ho una richiesta’. E poi ha cercato di spiegarmi la serie e non ho capito nulla di quello che ha detto.

Ad aiutarla è stato il pronipote:

Mi ha detto ‘Zia Debbie, se non accetti questo lavoro non ti parlerò mai più’. Quindi ho accettato e sono così felice di averlo fatto.

Rupp ha inoltre aggiunto che la sua apparizione nello show le ha permesso di raggiungere un pubblico più giovane rispetto a quello che la conosce da tempo e che girare la serie è stata un’esperienza simile a quella vissuta sul set di That ’70s Show per 200 episodi:

Hanno organizzato il progetto come se fosse qualcosa di simile a quel tipo di serie, abbiamo avuto una settimana di riprese come si fa per una sitcom. Era davvero ciò a cui ero abituata. La differenza era la reazione dal pubblico perché gli spettatori sono composti da persone della Marvel. Sono arrivati per vedere uno show dei supereroi Marvel e ottengono questo, è stato davvero divertente. Hanno accolto la serie e tutto il resto, ma all’inizio la reazione era ‘Ooh, ooh’. Posso solo immaginare quello che stessero pensando, mi ha fatto ridere.

WANDAVISION LA TRAMA DELLA SERIE TV

WandaVision mette al centro Wanda Maximoff e Visione, i due Avengers che abbiamo imparato a conoscere nei film. Li rivediamo come esseri ancora dotati di superpoteri, ma catapultati in una realtà di periferia anni ’50 nella quale certo non siamo abituati a vederli. I due inizieranno a sospettare che qualcosa non va e che non tutto sia come appare.

Nel cast della serie ci sono Elizabeth Olsen e Paul Bettany che riprendono i ruoli di Scarlet Witch e Visione. Teyonah Parris interpreta Monica Rambeau, figlia di Maria Rambeau che avevamo conosciuto in Captain Marvel. Quella bambina che interagiva con Carol Danves è cresciuta ed è diventata un’agente della agenzia SWORD (Sentient Weapon Observation Response Division). Kathryn Hahn interpreta Agnes, una vicina di casa della coppia. Kat Dennings riprende il ruolo di Darcy Lewis che aveva interpretato in Thor e Thor 2. Randall Park riprenderà il ruolo dell’agente FBI Jimmy Woo.

Vi ricordiamo che tutte le informazioni sulla serie, i cui eventi sono ambientati dopo quanto accaduto nel film Avengers: Endgame, sono disponibili nella nostra scheda.

Che ne pensate delle dichiarazioni di Debra Jo Rupp sulla serie WandaVision? Lasciate un commento!

Fonte: ComicBook